SiciliaToday
Calcio, Catania: ufficializzato Almiron
Ago 26, 2011 - 10:00:52 PM

Contratto triennale
Fumata bianca. Attraverso un comunicato la società di Via Magenta ha ufficializzato l'acquisto del centrocampista argentino Sergio Bernardo Almiron, nato a Santa Fe il 7 novembre 1980. Sottoscritto un contratto triennale. Di seguito il comunicato ufficiale:

"Il Calcio Catania S.p.A. comunica di aver acquisito a titolo definitivo dalla società Juventus FC il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Sergio Bernardo Almiron. Il centrocampista argentino classe 1980, 151 presenze e 17 gol in Serie A, ha sottoscritto un contratto triennale, legandosi al Catania fino al 30 giugno 2014".

La carriera di Almiron
Cresciuto calcisticamente tra le fila del Newell's Old Boys Almiron è stato portato in Italia dall’occhio ‘furbo’ dell’Udinese. Dopo la parentesi Hellas Verona (2003/04 in serie B) ecco la fortunata esperienza triennale con l’Empoli, arricchita da una promozione in serie A e da due salvezze consecutive nella massima serie. Un’autentica esplosione capace di attirare sull’argentino l’attenzione di diversi top club. Di conseguenza, nell’estate 2007, ecco il passaggio alla neopromossa Juventus. A Torino, invece di spiccare il volo definitivo Almiron non è riuscito a ripetere le gesta empolesi. Sei mesi in chiaroscuro (più scuro) ed ecco il trasferimento semestrale al Monaco. Successivamente ecco il ritorno in Toscana, stavolta alla Fiorentina: un ritorno poco fortunato. Nell’estate 2009 la svolta: il trasferimento al neopromosso Bari di Ventura. Nella prima stagione pugliese Almiron ritrova giocate, presenze e reti contribuendo in modo massiccio alla tranquilla salvezza dei galletti . Meno fortunata la stagione successiva, la 2010/11, conclusa con la retrocessione dei pugliesi in cadetteria dopo una lunga e lenta ‘agonia’. Dopo il temporaneo ritorno alla Juventus ecco, alla soglia dei trentuno anni, un’altra chance per l’argentino Almiron: un posto nella ‘Segunda Seleccion’, ovvero quella ‘rojoazul’.