(Siciliatoday.net)

Calcio, Domenica Siciliana: il punto

GIORNATA POSITIVA
Giornata tutto sommato positiva per le undici formazioni siciliane impegnate nei campionati di Prima, Seconda Divisione e Serie D. In Prima Divisione vince il Siracusa, perde il Trapani. In Seconda Divisione colpo esterno del Milazzo. In Serie D vittorie per Marsala e Noto; sconfitte per Acireale ed Acr Messina; pareggi per Adrano, Palazzolo, Licata e Nissa.

PRIMA DIVISIONE
Vittoria convincente per il Siracusa di mister Sottil. Al “Nicola De Simone” gli aretusei superano per 2-0 l’Andria e consolidano la vetta del girone B di Prima Divisione, portandosi a due punti di vantaggio sulla coppia Portogruaro-Virtus Lanciano. Decisive le reti messe a segno, tutte nel primo tempo, da Mancosu e Longoni. Per il Siracusa si tratta del quinto successo, terzo consecutivo, nelle ultime sei gare. Prossimo impegno la difficile trasferta contro la Virtus Lanciano: un autentico scontro diretto al vertice. Di seguito il tabellino del match odierno:

SIRACUSA-ANDRIA 2-0

SIRACUSA: P. Baiocco, Giordano, Capocchiano, D. Baiocco, Fernandez, Moi, Longoni (38’st Montalto), Spinelli, Fofana (40’st Zizzari), Mancosu (31’st Pippa), Pepe; A disp.: Scordino, Ignoffo, Strigari, Bongiovanni. All: Andrea Sottil

ANDRIA: Sansonna, Maccariello, Pierotti (k) (10’st Evangelisti), Arini, Cossentino, Zaffagnini, Minesso (22’st Innocenti), Berretti (10’st Comini), Gambino, Del Core, Contessa; A disp.: Berto, De Giorgi, La rosa, Loiodice. All: Giuseppe Di Meo (squalificato). In panchina: Luigi Sassanelli

ARBITRO: Martinelli di Roma2

RETI: 22’pt Mancosu (S); 35’pt Longoni (S).


---


Sconfitta di misura per il Trapani di Roberto Boscaglia. Al “Nereo Rocco” granata superati per 2-1 da una Triestina che ha giocato per buona parte dell’incontro in dieci uomini (espulso Curiale). Battuta d’arresto immeritata per il Trapani, bravo a macinare gioco ed a costruire occasioni da rete ma non altrettanto cinico nel realizzarle. Concluso il primo tempo sull’1-1, vantaggio giuliano con Curiale, pareggio granata con Caccetta, al terzo della ripresa è giunto il gol vittoria con l’ex messinese Goedas. Vani gli attacchi granata, infranti sulla traversa al 63’(con Barraco) e sul portiere alabardato Viotti. Nulla da fare, giornata stregata. Nonostante la sconfitta il Trapani si mantiene nelle zone alte della classifica, ben lontano dalla zona play out, distante sei lunghezze. Prossimo impegno per i granata al “Provinciale” contro il pericoloso Sud Tirol. Di seguito il tabellino della gara odierna:

TRIESTINA-TRAPANI 2-1

TRIESTINA:Viotti, D'Ambrosio, Pezzi, Allegretti(Mattieling al 36'st), Lima, Izzo, Pinares(De Vena al 40'st), Princivalli, Godeas, Motta( Evola al 37'pt) Curiale. A disp.: Gadignani, De Micco, Mannini, D'Agostino. All Galderisi

TRAPANI: Castelli, Lo Bue, Daì(Mastrolilli al 28'st), Pagliarulo, Priola, Pirrone, Barraco, Caccetta, Abate, Gambino, Tedesco( Madonia al 36'st). A disp.: Dolenti,Alletto, Domicolo, Provenzano, Cianni . All. Boscaglia

ARBITRO: Soricaro di Barletta

RETI: Curiale(Ti) al 20' pt, Caccetta (Tp) al 22'pt; Godeas(Tp) al 3'st


SECONDA DIVISIONE
Colpaccio da tre punti per il Milazzo della coppia Trimarchi&Catalano. I mamertini infatti superano a domicilio il Fondi per uno a zero scavalcando in classifica proprio la formazione laziale. Prova di carattere quella offerta dalla formazione siciliana che, grazie ad una perfetta punizione di Quintoni, ottiene la seconda vittoria consecutiva. Tre punti di platino che catapultano il Milazzo a metà classifica, allontana dolo dalla zona retrocessione. Prossimo impegno per i mamertini la sfida casalinga contro l’Aversa Normanna. Di seguito il tabellino della gara odierna:

FONDI-MILAZZO 0-1

FONDI: Gasparri, Chiarini, Iovinella, Palumbo, Rossini (15' st Marinucci) , Tamasi, Alleruzo, Vaccaro (18' st Merlonghi), Ricciardo, Cucciniello, Konate (36' st Passiatore). A disp.: Mezzacapo, Gaudiano, Finocchiaro, Di Trocchio. All. Parisella.

MILAZZO: Croce, Dipasquale, Quintoni, Bucolo, Benci, Imparato, Cuomo (43' st Strumbo), Fiore, Scalzone, Proietti (18' st Llama), Malafronte (27' st Simonetti). A disp.: Pergamena, Rasà, Spilabotte, Cucinotta. All. Trimarchi-Catalano.

ARBITRO: Zivelli di Torre Annunziata.

RETI: 11' st Quintoni



SERIE D
Nella quattordicesima giornata del girone I di Serie D spicca il successo del Marsala per 3-2 sul campo del Sant’Antonio Abate. Vittoria e primato (in coabitazione con l’Acri bloccato dal Sambiase) per la formazione lilibetana. Pareggio spettacolo nel derby dello stadio “Dell’Etna” tra Adrano e Palazzolo, con gli adraniti bravi a rimontare due reti ai gialloverdi. Il 2-2 finale mantiene ambedue le formazioni a tre punti dalla vetta. Sale il Noto, vittorioso per 1-0 in casa sul Val Grecanica. Brusca sconfitta per l’Acr Messina. La formazione di Alessandro Bertoni è stata sconfitta per 4-1 a Battipaglia. Decisive per i campani le reti di De Cesare(doppietta), Follera ed Odierna. Di Ferraro la rete giallorossa. Sconfitta pesante che relega i peloritani al penultimo posto in coabitazione col Val Grecanica. Brutta sconfitta anche per l’Acireale, superato per 3-2 in trasferta dal Nuvla San Felice. Pareggi per Licata e Nissa, rispettivamente contro Cosenza (0-0) e Serre Alburni (1-1). Di seguito il tabellino del match di Battipaglia:

BATTIPAGLIESE-MESSINA 4-1


BATTIPAGLIESE: Della Corte, De Feo, Follera, Caruso, Troisi, Magliano, Viscido (st Panico) Odierna, Cataruozzolo (33’st Volzone), Serrapica, De Cesare. A disp.: Loccisano, Biancardi, Pappalardo, Sparano, Tortora. All: Iuri Calabrese

ACR MESSINA: Pontello, Impagliazzo, Lo Piccolo, Coppola, Occhipinti, Criaco ( 5’st Grillo), D’Alterio, Coulibaly, Cocuzza (16’st Ferraro), Corona, Lo Nardo. A disp.: Cecere, Caldarella, Mento, Biondo, Mastrogiovanni. All: Alessandro Bertoni

ARBITRO: Jacopo Tesi (Pistoia), Giovanni Guglielmi (Albano Laziale) Simone Menicocci (Albano Laziale)

RETI: 46’pt (rig) De Cesare (B), 18’st De Cesare (B), 22’st Ferraro (M), 29’st Follera (B), 37’st Odierna (B)

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio Siciliano