(Siciliatoday.net)

Calcio, Domenica Siciliana: presentazione

LE GARE SICILIANE
Con la Serie A ferma per gli impegni delle Nazionali l'interesse degli sportivi siciliani si riversa sui campionati di Prima, Seconda Divisione e Serie D, con ben 11 formazioni isolane impegnate.

PRIMA DIVISIONE
Nel programma della dodicesima giornata di andata del campionato di Prima Divisione, girone B, spicca il match del “Provinciale” tra il Trapani padrone di casa e la Virtus Lanciano. Un match d’altissima classifica coi granata siciliani ed i rossoneri abruzzesi appartenenti al ‘gruppone’ delle seconde comprendente anche Cremonese, Carrarese, Portogruaro, Frosinone e Pergocrema. Una situazione di classifica abbastanza anomala sintomo del grande equilibrio presente in un girone tranquillamente definibile come una Serie B2. Reduce dall’esagerata e meritatissima vittoria di Crema il Trapani punta con decisione al successo contro la Virtus Lanciano. Un match che si preannuncia con mister Boscaglia che ritrova Castelli e capitan Filippi. Assenti i ‘soliti’ Perrone e Lo Monaco. La gara avrà inizio alle ore 14. Di seguito i convocati granata:

Castelli, Dolenti, Lo Bue, Priola, Daì, Pagliarulo, Filippi, Colletto, Alletto, Barraco, Montalbano, Coco, Cianni, Provenzano, Pirrone, Cacceta, Tedesco, Abate, Gambino, Madonia, Mastrolilli

Obiettivo tris. È questa la missione del Siracusa di Andrea Sottil impegnato allo stadio “Dei Marmi” contro la Carrarese. Gli aretusei, reduci dalle vittorie contro Bassano e Piacenza, puntano con fermezza alla terza vittoria di fila per continuare la rimonta in classifica. Classifica che senza i 3 punti di penalizzazione vedrebbe la formazione azzurra al primo posto. Compito non semplice per il Siracusa ma non impossibile. Queste le dichiarazioni del tecnico Sottil, rilasciate sul portale ufficiale della società aretusea, alla vigilia del match: “La Carrarese fin adesso ha avuto un buon ruolino di marcia ed i punti i classifica lo dimostrano. È una squadra che ha delle ottime qualità sia tattiche sia d’atteggiamento, c’è un organizzazione di gioco importante e quindi bisognerà affrontare la gara in maniera attenta. Sarà indubbiamente una gara da affrontare con coraggio e noi siamo pronti per fare una prestazione importante”. Questi i convocati azzurri:

D.Baiocco, P.Baiocco, Bongiovanni, F.Calabrese, L.Calabrese, Capocchiano, Fernandez, Lucenti, Mancosu, Fofana, Fornoni, Ignoffo, Longoni, Peppe, Petta, Pippa, Spinelli, Stringari, Zizzari

SECONDA DIVISIONE
Gara in trasferta per il Milazzo rigenerato dalla cura del tecnico Gaetano Catalano che, nelle ultime tre partite, ha portato in dote ben sette punti. Al “Razza” di Vibo Valentina il Milazzo incrocia la Vibonese, terzultima della classe con 12 punti assieme al Fano, Fondi, Ebolitana e proprio ai mamertini, con l’obiettivo di portar via qualche punto pesante. Punti che, in uno scontro diretto, valgono sempre il doppio, soprattutto se colti in campo avverso. Di seguito i convocati rossoblu:

Croce, Pergamena, Benci, Cucinotta, Imparato, Ingemi, Llama, Strumbo, Bucolo, Fiore, Mangiacasale, Proietti, Quintoni, Simonetti, Urso, Malafrobte, Scalzone, Spilabotte

SERIE D
Archiviata la pesante scoppola subita dal Marsala, nel derby del “San Filippo”, l’ACR Messina di Alessandro Bertoni sfida in trasferta il Valle Grecanica, formazione invischiata nella lotta salvezza, con l’obiettivo di riprendere la corsa e l’inseguimento al vertice. Primo posto, distante sette punti, adesso occupato dall’Adrano, quest’ultimo impegnato sul campo del Serre Alburni, altra formazione di bassa classifica. Trasferta difficile per la Nissa impegnata in casa dell’Acri vice capolista. L’unico derby siciliano di giornata sarà quello di Palazzolo Acreide tra i gialloverdi padroni di casa ed il Licata. Impegni casalinghi per Acireale, Noto e Marsala, rispettivamente contro Sant’Antonio Abate, Nuvla e Cosenza. Di seguito i convocati peloritani:

Cecere, Pontello, D’Alterio, Criaco, Lo Piccolo, Occhipinti, Impagliazzo, Caldarella, Coppola, Catania, D’Angelo, Lo Nardo, Mento, Profeta, Coulibaly, Grillo, Cocuzza, Corona, Agate, Biondo, Capone.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio Siciliano