(Siciliatoday.net)

Calcio, Domenica Siciliana: presentazione

LE GARE SICILIANE
Il quadro completo degli impegni delle formazioni siciliane impegnate in Lega Pro ed in Serie D. In Prima Divisione: Prato-Siracusa e Trapani-Latina; in Seconda Divisione Milazzo-Isola Liri. In serie D ACR Messina-Nuova Cosenza, Palazzolo-Battipagliese e ben tre derby: Marsala-Licata, Noto-Nissa ed Acireale-Adrano.

PRIMA DIVISIONE
Prova di maturità per il Siracusa di Andrea Sottil impegnato in Toscana contro il Prato terzultimo della classe. Gli aretusei, reduci da tre vittorie ed un pareggio nelle ultime quattro gare, hanno come unico obiettivo la vittoria. In una giornata che prevede sfide d’alta classifica, come Cremonese-Pergocrema, Carrarese-Sud Tirol e Virtus Lanciano-Portogruaro, un possibile blitz toscano manderebbe in orbita il Siracusa di mister Sottil. Un Sottil che, però, dovrà fare a meno di diverse pedine importanti, ovvero Lucenti, Fofana e Bongiovanni. Calcio d’inizio alle ore 14.30. Di seguito i convocati azzurri:

P.BAIOCCO, FORNONI, CAPOCCHIANO, FERNANDEZ, IGNOFFO, MOI, PIPPA, STRIGARI, D. BAIOCCO, F. CALABRESE, L. CALABRESE, GIORDANO, MANCOSU, SPINELLI, MONTALTO, PEPE, ZIZZARI, LONGONI

---

Trapani-Latina: ed il pensiero corre a ritroso all’affascinante testa a testa della scorsa stagione che ha visto i nerazzurri vincere direttamente il campionato di Seconda Divisione ed i granata ‘costretti’ all’appendice (comunque vincente) dei play off. Acqua passata. La gara del “Provinciale” di domenica pomeriggio sarà tutta un’altra storia, con due formazioni che, come obiettivo primario, hanno il mantenimento della categoria. Il Trapani, dopo la bella rimonta di Portogruaro, è intento a conquistare l’intera posta in palio per continuare a stupire e per mantenersi a debita distanza dalle zone basse. In un campionato così equilibrato, con le prime dieci raggruppate in tre punti, ogni risultato ha una valenza doppia. Per il match contro i nerazzurri mister Boscaglia dovrà fare a meno di Ficarrotta e dei 'soliti' Lo Monaco e Perrone. Di seguito i convocati granata:

Dolenti, Castelli, Giusto Priola, Riccardo Priola, Lo Bue, Daì, Filippi, Pagliarulo, Colletto, Alletto, Barraco, Caccetta, Pirrone, Tedesco, Provenzano, Domicolo, Cianni, Montalbano, Coco, Mastrolilli, Abate, Gambino, Madonia


SECONDA DIVISIONE
Dimenticare la debacle di Celano: è questo il leitmotiv ricorrente in casa mamertina. Al “Grotta Polifemo” arriva l’Isola Liri che, in classifica, vanta quattro punti in più rispetto agli uomini di mister Catalano. Altro scontro diretto da non fallire per un Milazzo che, dopo l’iniziale exploit col nuovo tecnico, è ripiombato in un preoccupante grigiore. La speranza è quella che la sconfitta di Celano sia solo un episodio e non l’inizio di un nuovo periodo negativo. Ecco perché bisogna battere obbligatoriamente l’Isola Liri. Tre punti fondamentali per ritornare a respirare e non soffocare in una classifica sempre più preoccupante. Di seguito i convocati rossoblu:

Croce, Pergamena, Benci, Di Pasquale, Imparato, Ingemi, Llama, Strumbo, Bucolo, Proietti, Cuomo, Fiore, Mangiacasale, Quintoni, Simonetti, Urso, Malafronte, Rasà, Scalzone, Spilabotte


SERIE D
Nella tredicesima giornata del girone I della Serie D riflettori puntati sulle gare di Messina e Palazzolo Acreide. Al “San Filippo” sfida tra le due ‘nobili decadute’ ACR Messina e Cosenza: una gara che, in passato, si è disputata in palcoscenici più prestigiosi (Serie B) rispetto alla quinta serie. Un match che senza i sette punti di penalizzazione inflitti ai giallorossi sarebbe stato un autentico scontro diretto per il quarto posto. Quarta posizione occupata proprio dai silani, con 18 punti, in coabitazione di Battipagliese e Palazzolo, quest’ultime impegnate nell’altro big match di giornata allo “Scrofani”. Ben tre i derby siciliani di giornata: al “Tupparello” derby etneo tra Acireale ed Adrano; Marsala-Licata e Noto-Nissa. Trasferta insidiosa per la capolista Acri impegnata contro il Val Grecanica. Di seguito i convocati peloritani:

Cecere, Pontello, Russo, Criaco, Lo Piccolo, Occhipinti, Impagliazzo, Caldarella, Coppola, Catania, D’Angelo, Lo Nardo, Coulibaly, Mento, Grillo, Cocuzza, Corona, Ferraro, Biondo, Capone

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio Siciliano