Il momentaneo pareggio mamertino realizzato da Lasagna (ssmilazzo.it)

Calcio, II Divisione: i risultati della 21' giornata

MILAZZO – MELFI 2 – 1
Continua il momento magico per il Milazzo di mister Antonio Venuto. Due a uno in rimonta per i mamertini sul Melfi in virtù di una splendida doppietta realizzata da Fabrizio Lasagna. Ospiti in vantaggio al ventesimo minuto con Vianello lesto a sfruttare al meglio un errore della difesa mamertina. Dieci minuti più tardi l’episodio che cambia il match: espulso il lucano Scalzano per scorrettezze. Sotto di una rete il Milazzo sfrutta nel miglior dei modi la superiorità numerica con Lasagna: al 47’ la rete del pareggio su calcio di rigore; al terzo della ripresa la rete del definitivo 2 a 1. Sugli scudi anche il giovane portiere rossoblù Antonio Piccolo, all’esordio con la maglia mamertina, bravo a salvare più volte il risultato con tanto di rigore parato a dieci minuti dal termine al lucano Marino. Tre punti d’oro che proiettano il Milazzo al terzo posto solitario a sette punti dalla capolista Latina a quattro dal Trapani secondo. Prossimo impegno per il Milazzo la trasferta di Isola Liri. Di seguito il tabellino del match:

Milazzo (4-2-3-1): Piccolo; Cucinotta, Maccarrone, Lanzolla, Suriano; Bucolo, Suarino (30’ pt Lasagna, 5’ st Iannelli); D’Amico, Fiore, Proietti; Ricciardo (25’ st Orioles). A disposizione: Taranto, Di Fatta, Kouadio, Benci. All.: Venuto.

Melfi (4-4-2): Pozzato; Milella, Marino, Sicignano, Vanacore; Mangiacasale, Scarsella, El Arki (46’ st Maio); Russo (17’ st Maiorano); Scalzone, Vianello. A disposizione: Aneltonis, Guidi, Bocconino, Pellecchia, Pastore. All.: De Gennaro-Ciullo.

Arbitro: Zappatore di Taranto.

Marcatori: 20’ pt Vianello (Me), 47’ pt rig. e 3’ st Lasagna (Mi).

AVERSA NORMANNA – TRAPANI 1 – 2
Grande prova d’orgoglio per il Trapani abile ad espugnare il campo dell’Aversa Normanna per 2 a 1. Una vittoria importantissima che giunge dopo una settimana ‘calda’ per i granata di Roberto Boscaglia. Trapani in vantaggio al mezzora del primo tempo con Barraco; momentaneo pareggio campano dieci minuti più tardi con Varriale; nuovo e definitivo vantaggio trapanese al 12’ della ripresa con una fantastica rovesciata di Perrone. Una vittoria di inestimabile valore per il Trapani che, in virtù del pareggio tra Latina e Pomezia, accorcia le distanze dalla capolista portandosi, a nove giornate dalla conclusione della stagione regolare, a – 3 punti da quel primo posto che vale la promozione diretta in Prima Divisione. Prossimo impegno per i granata al “Provinciale” contro il Campobasso terzultimo. Di seguito il tabellino del match:


AVERSA NORMANNA: Pettinari, Campanella, Letizia(Tovalieri al 21‘st), Zolfo, Di Girolamo, Mattera, Ercolano, Massimo, Petagine(Palumbo al 32‘st), Grieco(De Gol al 31‘st), Varriale. All.: Ferazzoli.In panchina: Polesi, Carbonaro, Vecchione, Fontana.

TRAPANI: Castelli, Colletto, Lo Bue(Alletto al 1‘st), Pagliarulo, Filippi, Pirrone, Barraco, Calabrese, Perrone, Madonia( Mastrolilli al 33‘st), Ficarrotta(Montalbano al 21‘st). All. Boscaglia(squal.) in panchina Di Gaetano. In panchina: Dolenti, Alletto, Cianni, Domicolo, Gambino.

ARBITRO: De Benedictis di Bari

MARCATORE: Barraco(Tp) al 30‘pt; Varriale(An) al 41‘pt; Perrone al 12‘st

NOTE: La gara è cominciata con 35‘ di ritardo;

21’ giornata: i risultati
Avellino – Fondi 1 – 1
Aversa Normanna – Trapani 1 – 2
Brindisi – Matera 1 – 0
Campobasso – Isola Liri 1 – 1
Latina – Pomezia 0 – 0
Milazzo – Melfi 2 – 1
Vibonese – Catanzaro 2 – 0
Vigor Lamezia – Neapolis 1 – 3



Classifica
Latina 44
Trapani 41
Milazzo 37
Neapolis Mugnano 35
Aversa Normanna 34
Pomezia 33
Avellino 33
Matera 31
Melfi 26
Vigor Lamezia 26
Fondi 25
Brindisi 25
Isola Liri 21
Campobasso 20
Vibonese 15
Catanzaro -2

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio Siciliano