Calcio, Santoni a Siciliatoday: "Domenica tifo Palermo. Sirigu? Futuro titolare della Nazionale"

Nicola Santoni, ex portiere del Palermo con un passato anche a Cesena, intervistato dalla redazione di siciliatoday.net, ha parlato della prossima sfida di campionato fra le sue due ex squadre.

Nicola, come vedi questa partita tra Cesena e Palermo? Come andrà a finire?

"Ho molti amici a Cesena e spero che la squadra si salvi, ma voglio molto bene al Palermo e mi farebbe piacere che tornasse in alto. Col cuore, quindi, dico due".

Dopo la vittoria nel derby, vincere anche a Cesena sarebbe un segnale importante in ottica Champions. Pensi che possa essere l'anno buono per i rosanero?

"Penso di si. Il Palermo ha grandi capacità e grande determinazione, oltre a degli uomini importanti che stanno facendo benissimo. Devono mantenere la mentalità vincente anche se non è facile scendere in campo ogni partita e vincere. Secondo me, comunque, hanno le qualità per fare bene e raggiungere una certa continuità. Dipende da loro".

In conclusione, Nicola, un parere su Salvatore Sirigu, giovane portiere del Palermo, arrivato già anche in Nazionale. Da ex portiere, cosa pensi delle sue qualità e del suo futuro, anche in chiave azzurra?

"Sirigu è arrivato a Palermo quando c'ero anche io e già ai tempi si vedeva che poteva parare a certi livelli, perché le grandi qualità già si intravedevano. Lui è stato bravo a sfruttare il momento giusto e a mettere in mostra quello che sa fare. Adesso sta dimostrando di essere uno dei migliori portieri della serie A. Per quanto riguarda la Nazionale, penso che sia uno di quelli che si sta giocando l'opportunità per stare lì. Spero per lui che possa essere il portiere della nazionale per i prossimi dieci anni. Ha le qualità e le possibilità per farlo".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio Siciliano