Calcio, Palermo: promossi e bocciati fra i rosanero

Ecco i promossi e bocciati del Palermo di questa sera, vittorioso 1-0 contro il Losanna:



GARCIA 5,5 - Non male l'esordio del giovane terzino argentino. E' sempre difficile debuttare in una competizione come l'Europa League. A parte qualche sbavatura e leggerezza iniziale, riesce a districarsi abbastanza bene sulla fascia di sua competenza. Non possiamo ancora attribuire una sufficienza piena, ma ci siamo vicini.


KASAMI 6 - Il giovane svizzero ex Bellinzona si fa notare per la sua grande forza di volontà. Ci provo spesso con tiri dalla distanza e si fa respingere da Favre alcune occasioni. Alla fine protesta per un fallo in area subito da Katz. Sufficienza nel complesso raggiunta.

MIGLIACCIO 7 - Grande prova di quantità per l'ex centrocampista centrale orobico. A parte il gol partita messo a segno a dieci minuti dalla fine, si rende protagonista di una grandissima prestazione di contenimento a centrocampo.

MACCARONE 5 - Ha diverse occasioni per portare in vantaggio la sua squadra, ma non riesce a trovare il gol decisivo. Spesso calcia altissimo sopra la traversa. Unico brivido lo regala con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner. Da rivedere.

PINILLA 6,5 - Ancora promosso l'ex attaccante del Grosseto. Entra al posto dell'infortunato Miccoli e prende in mano le redini dell'attacco rosanero, lottando su ogni pallone. Grande personalità per questa punta cilena, che sfiora anche la rete nella ripresa.

MUNOZ 5,5 - Ancora qualche sbavatura per l'ex difensore del Boca. Spesso non riesce a contrastare il brasiliano Silvio e per poco non regala il gol agli avversari non avendo chiuso bene su Roux.


PASTORE 6 Va diverse volte al tiro provando a prendersi in mano questa squadra. Fornisce un assist perfetto per il gol decisivo di Migliaccio. Nel primo tempo è sicuramente uno dei più vivaci fra le fila rosanero.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio Siciliano