(SiciliaToday)

Calcio, Pulvirenti: "Il nostro 2010 è da incorniciare"

Il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti, punta forte su Maxi Lopez questa sera contro la Juventus. Lo ammette attraverso le pagine della Gazzetta dello Sport: "Maxi Lopez è l’uomo che potrebbe risultare decisivo e darci la grande gioia di battere la Juve in casa dopo 46 anni".

"Di sicuro fino a giugno non si muove da Catania. A fine campionato sarà difficile trattenerlo, andrà in un grande club perchè lo merita. La Juventus? E' una squadra bene organizzata, per certi aspetti e con le dovute proporzioni, somiglia un pò al Catania. La qualità è dalla loro parte ma noi colmeremo il gap con uno stato di salute eccellente e con la carica del pubblico".

"In questo 2010 ricco di soddisfazioni qual è la partita dell’anno? La vittoria contro l’Inter di Mourinho per 3-1, il 14 marzo 2010 rimane una data indelebile. Marzo è un mese che ci porta bene: era il primo marzo del 2009 quando vincemmo a Palermo 4-0 ma questa sarà per sempre la più grande di tutte le imprese. Infine aggiungo che il 2010 deve ancora finire e chissà".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio Siciliano