Calcio, Rossi: "Da ora in poi parlerò direttamente con Zamparini"

L'allenatore del Palermo Delio Rossi, intervenuto nell'odierna conferenza presso la sala stampa del campo militare Tenente Onorato di Boccadifalco, ha parlato del momento della sua squadra: "Il momento ovviamente è complicato. Purtroppo quando capitano questi periodi occorre curare con più attenzione i minimi dettagli. Non siamo una squadra non in salute. Spesso nel calcio si dimentica che ci si confronta in due. Non dobbiamo stravolgere nulla. Rapporto col Presidente? Non posso dimenticare di essere un dipendente e sono portato a fare gli interessi del Palermo. Devo rispettare delle scale gerarchiche e rispettare i ruoli. Il direttore sportivo di solito si confronta con il Presidente, mentre l'allenatore con il ds. Non essendoci più quest'ultima figura, è logico che adesso parleremo direttamente con Zamparini".

Argomento della conferenza stampa è stato anche il mercato: "Le ultime gare riprendono bene il nostro momento. E' inutile parlare di ciò che ci servirà tra due mesi, all'apertura del mercato di riparazione. Ho parlato col Presidente per capire cosa ci serve, anche se non ha senso farlo adesso. Io ho fiducia nei miei calciatori; dobbiamo soltanto trovare l'alchimia. Infatti credo non sia un problema di mentalità, forse di buona sorte si".


c'è spazio anche per una battuta sul capitano recuperato, Fabrizio Miccoli: "Miccoli si è presentato diversamente rispetto alla gara col Losanna. Ha ritrovato la sua condizione e a Mosca ha disputato una buonissima partita. Domani farà parte della gara, non so se in panchina o meno, ma è già importante che lo abbiamo ritrovato, vista anche l'assenza di Abel Hernandez. Miccoli al top della forma è sempre un valore aggiunto".

Infine sulla gara di domani sera, Rossi ha considerato la poca preparazione effettuata: "Intervengono molti fattori come il viaggio, la fatica, ma ovviamente eravamo consapevoli di ciò; dobbiamo farcene una ragione".

Al termine della conferenza diramata la lista dei convocati per il Genoa:

PORTIERI: Benussi, Brichetto, Sirigu.

DIFENSORI: Balzaretti, Bovo, Cassani, Darmian, Garcia, Goian, Glik, Munoz.

CENTROCAMPISTI: Bacinovic, Ilicic, Kasami, Migliaccio, Nocerino, Pastore, Rigoni.

ATTACCANTI: Maccarone, Miccoli, Pinilla.


blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio Siciliano