SiciliaToday
Calcio, Rossi: "Non sarà mai una partita come le altre"
Oct 30, 2010 - 2:29:35 PM

Al termine della seduta di rifinitura a Boccadifalco, l'allenatore del Palermo Delio Rossi ha parlato in sala stampa: "Non avevo pensato al fatto che domani tutta l’Italia calcistica possa fare il tifo per noi. Io mi auguro che il pubblico di Palermo domani ci possa sostenere come al solito. Quella di domani non sarà una sfida tra Pastore ed Hernanes, ma tra il Palermo e la Lazio. Lazio? Ho grande rispetto per il lavoro degli altri, io devo pensare solo al Palermo ed è giusto dare a Reja i suoi meriti. Io adesso sono al Palermo e mi interessa ottenere i miei risultati qui. Anche noi abbiamo il nostro asse centrale, solo che abbiamo parecchi giovani di buon livello e nel giro di pochi anni possiamo inserirci nel panorama delle grandi. Per me non sarà mai una partita come le altre, conosco giocatori, la gente che ci lavora, l'ambiente. A me al di là dei risultati interessa aver lasciato una traccia, cosa che cerco di fare sempre dove vado, questo oltre la vittoria dei trofei. Ho preso una squadra che si era salvata qui a Palermo all'ultima giornata, riuscendo a farla tornare al blasone che le compete nel giro di pochi anni".
Sulla formazione e i convocati il mister rosanero si è espresso così: "Migliaccio è pienamente recuperato, non è mai stato in dubbio, mentre Miccoli oggi sarà impegnato con la formazione Primavera e molto probabilmente sarà disponibile per la sfida con il CSKA Mosca".