Calcio, Rossi: "Abbiamo regalato quarantacinque minuti al Brescia"

Al termine della gara persa a Brescia 3-2, il tecnico del Palermo, Delio Rossi, ai microfoni di Sky Sport 24 ha analizzato il match: "Non mi è piaciuto l'atteggiamento della squadra nel primo tempo, abbiamo regalato quarantacinque minuti agli avversari. Il trand è cambiato nella ripresa, dove abbiamo prodotto tanto anche con un pizzico di sfortuna dalla nostra parte. Oggi il mercato non c'entra nulla - prosegue l'ex allenatore della Lazio -, ho utilizzato prevalntemente quei giocatori che non provengono dal mercato, anzi, quando ho utilizzato i nuovi, questi si sono comportati meglio. Ripeto, nel primo tempo siamo stati sciocchi. La squadra oggi è stata un pò superficiale, eravamo come quelli che avendo la patente da una vita, fanno un incidente per distrazione. Gli errori dei giovani fanno parte del gioco, con loro ci vuole tanta pazienza, nessun giovane è subito scavato, però - conclude Rossi - ribadisco che il problema di oggi è stato non aver giocato da vera squadra ed anche se vincevamo la partita, non cambiava il mio giudizio".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio Siciliano