(SiciliaToday)

Calcio, Sampdoria-Catania 1-1: la cronaca

SAMPDORIA (4-4-2): Storari; Lucchini (71' Accardi), Gastaldello, M.Rossi, Ziegler; Semioli (55' Padalino), Palombo, Poli, Guberti (55' Mannini); A.Cassano, Pazzini. A disp.: 23 M.Cassano, 12 Tissone, 9 Pozzi, 11 Bellucci. All. Del Neri.

CATANIA (4-3-2-1): Andujar; Alvarez, Silvestre, Spolli, Capuano; Izco, Biagianti, Llama (81' Plasmati); Mascara (61' Ledesma), Ricchiuti; Martinez. A disp.: 30 Campagnolo, 2 Potenza, 18 Augustyn, 17 Moretti, 15 Morimoto. All. Marcolin.

RETI: 13' Llama, 44' Pazzini (rig.)

ARBITRO: Morganti di Ascoli Piceno (Pugiotto-Bianchi/Gaglione).

SQUALIFICATI: Zauri; Carboni, Bellusci, Mihajlovic.

INDISPONIBILI: Castellazzi, Cacciatore; Barrientos, Delvecchio, Sciacca, Marchese.

DIFFIDATI: Cassano, Gastaldello, Ziegler; Delvecchio, Andujar, Martinez, Ledesma.

AMMONITI: Silvestre, Rossi, Padalino, Ricchiuti, Ledesma, Poli.

ESPULSI:

RECUPERO: 0' e 4'

ANGOLI: 4-3 per la Sampdoria.

SPETTATORI: 20.000 circa.

PRIMO TEMPO
Delneri lancia il neoacquisto Guberti, mentre Mihajlovic preferisce Ricchiuti a Ledesma.

1' Pronti, via: assist di Cassano, Izco si perde Poli che si presenta solo davanti ad Andujar scavalcandolo di destro, ma Spolli salva sulla linea in collaborazione con il palo.

2' Replica il Catania: Izco crossa dalladestra, un difensore tocca di braccio in area, ma per Morganti è involontario.

7' Guberti ci tenta dal limite, ma il tiro si spegne due metri a lato.

13' il Catania passa. Imita il suo allenatore Mihajlovic, fulminando Storari con un perfetto calcio di punizione dal limite, decentrato sulla sinistra. Prima rete in Italia, oltre che capolavoro assoluto.

21' Ci tenta Palombo su punizione dai 25 metri, ma la palla va alta sopra la traversa.

28' Ancora la Samp con Ziegler tenta la via della punizione dai 25 metri, ma la barriera ribatte.

29' Catania vicino al raddoppio. Llama crossa dalla sinistra, respinta aerea di un difensore doriano, Martinez spara di prima dal limite a colpo sicuro, ma la palla va di poco alta sopra la traversa.

41' Il difensore Rossi spara dai 30 metri: da dimenticare.

44' Rigore per la Samp. Cross di Lucchini, contatto Silvestre Pazzini, con il doriano che si "ribalta" come colpito da uno tsunami. Per il mediocre Morganti è penalty (assai dubbio). Trasforma lo stesso Pazzini.

La prima frazione si conclude sul risultato di 1-1.

Secondo tempo
Primi 10' di assoluta confusione in campo, con poche azioni da ambo le parti.

15' Ci tenta Mascara su punizione dal limite, palla sulla barriera.

18' Gran tiro di Ziegler dalla distanza, Andujar devia bene in corner.

24' Ci prova Capuano di destro in diagonale, ma la palla va alta sopra la traversa.

26' fermato Cassano in fuorigioco millimetrico.

28' Incredibile occasione fallita dal Catania. Izco serve una palla d'oro a Martinez che si ritrova solo davanti al portiere, ma incespica e perde clamorosamente la palla.

35' Buona incursione di Mannini sulla sinistra, ma Andujar esce bene e sventa.

40' Fallo di Poli su Martinez che puntava dritto alla porta e ammonizione al giocatore doriano.

44' Rovesciata di Pazzini deviata in angolo.

45' 4 minuti di recupero

47' La squadra di Del Neri vuole a tutti i costi la vittoria. Mannini prova dalla distanza ma Andujar para facilmente.

48' Triplice fischio finale da parte dell' arbitro Morganti. Sampdoria e Catania si dividono la posta in palio.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio Siciliano