Calcio, varati i calendari dei dilettanti in Sicilia

Varati i campionati regionali maggiori di calcio 2011/12, anche se per la Promozione la mappa dei quattro raggruppamenti resta ancora ufficiosa.

Nell’Eccellenza figurano:
- Girone A: Akragas-Città dei Templi (nata dalla fusione fra l’Akragas e l’Agrigentina), Alcamo, Atletico Campofranco, Audace-Città di Monreale, Castellammare, Città di Terrasini, Folgore Selinunte, Kamarat, Mazara, Palermitana, Parmonval, Ribera, Riviera dei Marmi Custonaci (ripescata con 108,20 punti), Sancataldese, San Giovanni Gemini (ripescata con 85,80 punti) e Valderice;
- Girone B: Acicatena, Aquila Caltagirone, Atletico Catania, Città di Messina, Città di Vittoria, Comiso (ripescata con 101), Due Torri Gliaca di Piraino, Enna, Leonzio, Misterbianco (ex Città di Acireale), Modica, Orlandina, Ragusa, Real Avola, Taormina e Trecastagni.

La graduatoria per i ripescaggi comprendeva anche Villafranca Tirrena, Città di Rosolini, Montemaggiore (52,40), Garden Messina (85, ma non prima squadra nel proprio comune) ed Atletico Gela (76,40 ma non partecipante ai play off).

Per quanto concerne la Promozione, un primo orientamento – comunque perfezionabile perchè ufficioso – prevede questi raggruppamenti:
- Girone A: Aragona, Borgata Terrenove, Campobello di Mazara, Canicattì, Cianciana, Ciminna, Città di Capaci, Città di Isola delle Femmine, Città di Villabate, M.F. Strasatti, Prizzi, Pro Favara, Raffadali, Salemi, Sciacca e Sporting Arenella;
- Girone B: Aquila Castroreale, Aspra, Atletico Igea, Ciappazzi, Città di Bagheria, Collesano, Mazzarrà, Montemaggiore-Caccamo, Rocca di Caprileone, Sacro Cuore Milazzo, S.Agata di Militello, Spadaforese, Tiger Brolo, Torregrotta e Valle del Mela di Pace del Mela;
- Girone C: Aci San Filippo, Ambrosiana-Aci Sant’Antonio, Belpasso, Fiumefreddese, Garden Messina, Gravina, Piero Mancuso Messina, Pistunina Messina, Real Santa Venerina, San Gregorio, Scommettendo Catania, Spar San Giovanni La Punta, Sporting Battiati, Sporting Viagrande, Sportinsieme di Santa Teresa Riva e Villafranca Tirrena;
- Girone D:Agira-Nissoria, Atletico Gela, Città di Rosolini, Enzo Grasso di Siracusa, Gymnica Scordia, Nicosia, Leonfortese, Or.Sa. di Ragusa, Paternò (ex Sporting Misterbianco), Priolo, Real Niscemi-Acate, San Sebastiano Calascibetta, Santa Croce Camerina, Scicli, Troina e Virtus Ispica.

I nove posti disponibili sono stati occupati in blocco dalle squadre che hanno richiesto il ripescaggio.

Infine la nuova serie C1: Azzurri Radio Italia di Palermo (ripescata), Arcobaleno di Ispica (idem), Città di Sortino, Futsall Battiati, Juventus Scirea di Palermo, Mareluna Village di Bagheria, Melilli, Mem Futsal di San Giovanni La Punta, Pro Gela, Realbutai di Regalbuto (ripescata), Real Floridia, Real Parco Altofonte (ripescata), Sant’Isidoro di Bagheria, Sporting Caltanissetta, Viagrande e Wisser di Palermo.
Per i ripescaggi avevano concorso anche Ennese, Atletico Mascalucia e Futsal Puntese.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio Siciliano