SiciliaToday
Atalanta-Catania (1-1): pagelle
Dec 11, 2011 - 8:59:26 PM

ANDUJAR 6: Sicuro in uscita, viene impegnato pochissimo dallo spuntato attacco atalantino. Buona presenza in area nell'infuocato finale. Ancora una volta battuto al primo tiro in porta.

BELLUSCI 5,5: Presidia la corsia destra fino al 43', poi passa centrale. Presenza fisica buona, ma si perde Tiribocchi in occasione del pareggio atalantino, Piede ruvido. Come al solito.

LEGROTTAGLIE 7: Impeccabile nelle uscite difensive, micidiale nel gioco aereo. Finalizza una grande azione rossazzurra con una rete di ottima fattura.

SPOLLI 5: Vittima dello sconcertante Giannoccaro, ma v'è da dire che un difensore della sua esperienza non può macchiarsi di due falli così nel giro di 43'.

POTENZA 6: Svolge il compitino, mantenendosi basso sulla corsia destra difensiva. Retrocede a 4 dopo l'espulsione di Spolli, in un ruolo a lui più congeniale. Si arrabbia evidentemente con Bellusci in occasione del pareggio di Tiribocchi.

ALMIRON 7,5: Signore della mediana, detta legge con classe e maestria soprattutto nel primo tempo, distribuendo gioco e impegnando Consigli con pericolose conclusioni dalla distanza.

LODI 6: Sempre un punto di riferimento davanti al reparto arretrato per tutti i compagni, tuttavia si mostra a volte troppo falloso in fase di appoggio, vanificando alcune ripartenze importanti.

DELVECCHIO 6: Prestazione di sostanza, impreziosita da alcuni inserimenti efficaci. Se avesse segnato quella rete in rovesciata, si sarebbe trattato del gol del Millennio...

MARCHESE 6,5: Molto più propositivo di Potenza sulla corsia di competenza, limita Schelotto e ha il merito di confezionare il cross vincente per Legrottaglie.

BARRIENTOS 6,5: Primo tempo interessante a galleggiare fra le linee, partendo dalla sinistra. Ripresa di sacrificio fino alla sostituzione. Ottimo il colpo di tacco a smarcare Marchese per il cross che conduce allo splendido gol di Legrottaglie.

MAXI LOPEZ 6,5: Buona partita di Maxi. Corre, lotta e sgomita, svariando in continuazione sul fronte offensivo e costituendo un punto di riferimento essenziale per i compagni. Tuttavia, non riesce a trovare lo spunto giusto per metterla dentro. Cala nella ripresa.

*BERGESSIO 6: Si sbatte per la squadra nella mezzoretta giocata.

* SCIACCA 6: Anche lui a soffrire fino in fondo. Fallo al limite da evitare nel finale.

*CAPUANO sv: Ingiudicabile.

All. MONTELLA 6,5: Indovina la formazione iniziale, proponendo a Colantuono grandi difficoltà con un centrocampo tecnico in cui l'uomo in più, Barrientos, si sottrae alla marcatura e fornisce palle importanti agli inserimenti dei compagni, le sostituzioni nella ripesa appaiono logiche.

Arbitro Sig. GIANNOCCARO di Lecce 4: Missione riuscita. Scientifico. Ridicolmente scientifico. A Firenze non aveva visto il gol di Barrientos un chilometro dentro la porta... Una vergogna