Enzo Perez, esterno argentino di proprietà dell'Estudiantes

Calcio, Catania: il punto sul mercato

E' l'attacco il reparto del Catania che potrebbe subire maggiori modifiche col mercato di gennaio: infatti, Lo Monaco starebbe pensando ad almeno un acquisto e ad un paio di cessioni. Possibili movimenti anche a centrocampo, mentre per la difesa si profila un cambio Terlizzi-Galeano: fuori il centrale ormai in rotta con la dirigenza, dentro l'argentino che tanto piace in via Aporti.

Nell'ambito della cessione di Ricchiuti al Padova potrebbe arrivare il trequartista Davide Di Gennaro (scuola Milan, ndr) che però in queste ore dichiara di non voler lasciare la formazione veneta. Dichiarazioni di circostanza, poiché in realtà il giocatore avrebbe meno spazio in caso di arrivo in maglia biancoscudata dell'argentino. La pista che porta all'ex di Reggina e Livorno quindi resta calda e il Catania di sicuro proverà ad acquisire la comproprietà del giocatore milanese.

Ma c'è di più: si registra anche un timido interesse per l'attaccante dell'Udinese Bernardo Corradi. Punta esperta (classe '76), già nel mirino del Bologna, ma che difficilmente lascerà il Friuli per trasferirsi in Sicilia: per il Catania, in ogni caso, potrebbe essere l'alternativa ideale a Maxi Lopez (che dovrebbe rimanere), anche per stimolare la concorrenza interna. Difficile aprire una trattativa per Rolando Bianchi del Torino: l'ex attaccante della Reggina è indispensabile per i granata e, salvo sorprese o offerte irrinunciabili, non lascerà il Piemonte fino a giugno.

In uscita Mirko Antenucci, direzione Atalanta: con lui potrebbe andare a Bergamo anche il centrocampista Gennaro Delvecchio, uomo di mister Colantuono che lo ha già allenato in passato. Il Torino e alcune piccole di Serie A come alternative per l'attaccante, che comunque alla fine dovrebbe vestire la maglia nerazzurra. Ipotesi prestito per Pablo Barrientos: il 'puffo' potrebbe ritrovare continuità nel campionato argentino, con il San Lorenzo che lo riaccoglierebbe a braccia aperte.

Dall'Estudiantes, invece, potrebbe arrivare Enzo Perez: centrocampista esterno, vale poco più o meno tre milioni di euro ed è già stato seguito in passato dalla Sampdoria, mentre attualmente stuzzica i dirigenti del Benfica. Ala destra col vizio del gol, ha debuttato in nazionale con Maradona in panchina; può essere utilizzato sulla corsia mancina e si fa notare per spirito di sacrificio ed acume tattico. E' un elemento generoso, uno che aiuta molto i compagni trasformandosi in terzino o attaccante aggiunto in base alle esigenze.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio Catania