SiciliaToday
Calcio, Palermo: partita la missione Atalanta
Set 16, 2011 - 7:01:23 PM

Dopodomani il match del lunch time tra Atalanta e Palermo aprirà la domenica del campionato di Serie A, al secondo appuntamento (ma in realtà per il calendario si tratta della terza giornata, ndr) dell'anno: sarà il primo di tre turni in sette giorni, il primo round di una settimana importante per tutte le formazioni del campionato. Il Palermo di mister Devis Mangia è atteso alla conferma, dopo la clamorosa vittoria contro l'Inter nel posticipo di domenica scorsa; l'avversario di turno è di quelli tosti, l'Atalanta deve recuperare la penalizzazione e cercare di togliere quanto prima il segno meno dalla casella dei punti. La maglia nerazzurra degli avversari - uguale a quella dell'Inter - potrebbe aiutare i giocatori del Palermo a mantenere alta la concentrazione in quello che si preannuncia un match difficile, che verrà disputato tra l'altro ad un orario tabù per i rosanero: tutti i precedenti sono negativi, dal momento che il Palermo è stato sempre sconfitto all'ora di pranzo.

Il gruppo di Devis Mangia, che durante la settimana si è allenato spesse volte di mattina per preparare la partita a mezzogiorno, ha già lasciato la Sicilia quest'oggi. Tutti a disposizione gli uomini migliori, sono rimaste a casa soltanto alcune seconde linee: per questo motivo il tecnico rosanero potrebbe proporre una formazione simile a quella che ha battuto a sorpresa l'Inter. L'unica novità, infatti, potrebbe essere costituita dall'inserimento di Cetto in difesa, con Migliaccio riportato sulla mediana al fianco di Barreto e al posto di Della Rocca. Non è in discussione il posto di Miccoli, ballottaggio per l'altra maglia in attacco tra il favorito Hernandez e Pinilla. Nella settimana delle tre partite in sette giorni, comunque, avranno tutti la loro chance. Ma che Atalanta troverà il Palermo? L'ex di turno Colantuono ha praticamente recuperato Cigarini e gli affiderà le chiavi del centrocampo, mentre in avanti c'è il dubbio Denis: ad affiancare il folletto Moralez sarà il nazionale u21 Gabbiadini, cercato in sede di calciomercato proprio dal club rosanero.