(SiciliaToday)

Catana, Teatri Riflessi: riparte il Festival dei corti

Il fascino del palcoscenico e la brevità del linguaggio contemporaneo. Questo il leitmotiv che ha distinto la prima edizione di “Teatri Riflessi”, il festival nazionale di corti teatrali al suo debutto lo scorso anno all’interno dell’ex Monastero dei Benedettini.

Progettato dall’Associazione Culturale senza scopo di lucro IterCulture, per la sua seconda edizione il Festival cambia location e sceglie il Cortile Platamone, Palazzo della Cultura del Comune di Catania, che dal 5 all’11 luglio 2010 ospiterà la kermesse, organizzata in collaborazione con il Teatro Stabile di Catania, l’Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili del Comune di Catania e la Catania Film Commssion, con il contributo della Provincia Regionale di Catania e della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Catania, ed altresì patrocinata dall’E.R.S.U. (Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario), dal Fai, dal C.O.F. (Centro Orientamento e Formazione), e dall’Associazione Nazionale dei Critici di Teatro.

Un evento che lega cultura e intrattenimento, coniugando teatro, mostre d’arte, suggestioni ritmiche e musicali, rispondendo alla domanda del grande pubblico, conquistato dalla logica della rapidità, e dunque orientato verso prodotti leggeri che non rinuncino però a contenuti, dinamiche ed emozioni.

Il concorso di corti, fulcro del Festival, si terrà nelle serate dell’8, 9 e 10 luglio, ed è rivolto a tutte le associazioni culturali, associazioni universitarie, scuole di teatro e drammaturgia, attori, autori e registi emergenti e professionisti e alle compagnie e gruppi teatrali, riconosciuti e non, presenti su tutto il territorio nazionale. Saranno selezionati quattordici corti – studi e messinscene di testi inediti senza distinzione di genere – su tema libero, della durata massima di 15 minuti. Il lavoro migliore riceverà un premio in denaro della somma di 1.000 euro.

La domanda d'iscrizione, con tutto il materiale richiesto, dovrà pervenire entro e non oltre il 21 maggio 2010, ed è scaricabile, insieme con il bando completo, dal sito http://teatririflessi.iterculture.it/.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cinema&Teatro