(Google)

Cinema, Zalone supera Benigni

Una serata al cinema, insieme alla famiglia, genitori o figli, e liberi eccezionalmente da ogni preoccupazione, quelle che riescono a invadere le giornate degli italiani.

E' ciò che riesce a fare Checco Zalone, che con la sua simpatia nel film 'Che bella giornata', richiama l'attenzione di famiglie intere e supera il record dei record

Il miglior record di incassi per il cinema italiano, che fino a ieri appartenava a 'La vita e' bella' di Roberto Benigni (che nel 1997 aveva ottenuto una cifra pari a 31.231.984 euro) viene superato.

Il film di Zalone ha raggiunto con quest'ultimo week end 31.479.000.

Il film di Gennaro Nunziante si prende così la soddisfazione di superare un capolavoro, dedicato all'Olocausto e premio Oscar, come quello del 1997 firmato da Roberto Benigni con 31.479.000 euro contro 31.231.984 e diventare cosi' il film italiano piu' visto di sempre.

Il film con Cghecco Zalone è uscito il 5 gennaio, ha ancora una media copie impressionante (9,925) ed e' capace di incassare in quest'ultimo week-end quasi otto milioni (7.919.997).

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cinema&Teatro