(google)

Cinema, domani a Catania anteprima documentario "Popus ex machina"

Venerdi' 25 Novembre, alle 20,30, nella sala C3 de "Le Ciminiere" di Catania, si svolgera' la proiezione del documentario sulla "Marionettistica dei Fratelli Napoli", dal titolo "PUPUS EX MACHINA", scritto e diretto da Massimiliano Grassia.

PUPUS EX MACHINA e' prodotto da Euro Group Line Production con i contributi della Regione Siciliana - Assessorato Turismo Sport e Spettacolo, Sicilia Film Commission e del Fondo Regionale per il cinema e l'audiovisivo. La fotografia e' di Nino Vitale, il montaggio di Orazio Cristaldi, le musiche originali di Sandro Maccarrone.

Nel buio scantinato di una bottega, attendono inani, un gruppo di pupi siciliani. Uno di essi, Re Sena'po (voce di Lando Buzzanca), che ha occhi e bocca semoventi, come svegliato e illuminato da un incanto, inizia a raccontarci la storia di una famiglia di pupari catanesi: i fratelli Napoli. Ostentando una sapienza secolare, ci presenta gli avi defunti della famiglia fino ad illustrarci la vita degli attuali componenti. Le loro testimonianze sono "disturbate" da veri e propri quadretti di fiction. Come nel cinema, sono contemplati tutti i generi: drammatico, epico, tragico, comico, sentimentale, cartoon.

La compagnia dei Fratelli Napoli, fondata nel 1921, rappresenta la piu' eloquente espressione dell'altissimo artigianato, il variopinto ventaglio di un folklore, di un epos popolare e di una sicilianita' che, ancora oggi, incalzano tra i "fili" del nostro presente. La bottega di via Reitano, o la Bottega del Puparo, e' uno degli scenari piu' caratteristici di PUPUS EX MACHINA.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cinema&Teatro