Enrico Guarneri in "Tutto per bene" al teatro tenda di Ragusa

RAGUSA – Enrico Guarneri e la sua compagnia teatrale tornano in scena in provincia di Ragusa proponendo un altro grande classico del teatro di Pirandello. Accadrà domenica 27 febbraio alle ore 18 al teatro tenda di Ragusa dove sarà rappresentata la commedia in tre atti “Tutto per bene”, scritta per l’appunto da Pirandello e messa in scena con la regia di Turi Giordano. L’organizzazione è curata dalla Marcello Cannizzo Agency.

Scritta nel 1906 e messa in scena per la prima volta nel 1920, la commedia propone la storia di Martino Lori, un vedovo attaccatissimo alla sua unica figlia e alla memoria della moglie, il quale viene a sapere che quest'ultima aveva un amante, il suo superiore al lavoro, il vero padre della ragazza. Rendendosi conto che ogni suo tardivo tentativo di rivalsa sarebbe destinato alla frustrazione, è costretto ad accettare la situazione senza reagire. Guarneri, istrionico personaggio, ne tira fuori gli aspetti più buffi senza mai eccedere troppo rispetto agli spunti di riflessione che ha offerto Pirandello nella sua stesura. Nella vita di ogni individuo, del resto, può verificarsi un fatto rivelatore di una verità che una volta conosciuta può completamente capovolgere tutte le prospettive e sconvolgere la sua esistenza.

La commedia è stata rappresentata la prima volta al Teatro Quirino di Roma il 2 marzo 1920 dalla compagnia di Ruggero Ruggeri ma anche per l’appuntamento di Ragusa del 27 febbraio, si annuncia una messa in scena accattivante e singolare come sa fare Guarneri e la sua bravissima compagnia teatrale. La prevendita è già iniziata con la possibilità di acquistare i posti su pianta.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cinema&Teatro