SiciliaToday

Golden Globe, trionfa Avatar, niente premi per Baaria

Niente premi per Baaria
Il Golden Globe come miglior film straniero e' stato assegnato a "Il nastro bianco, del regista tedesco Micheal Haneke. Il premio e' stato consegnato da Sofia Loren. Deluse le attese per i sostenitori della pellicola italiana Baaria, il film di Giuseppe Tornatore, che era nella cinquina delle nominations.

Avatar fa incetta di premi
Il vero vincitore dell'edizione dei golden Globe e' Avatar, il colossal in 3D di James Cameron, giudicato miglior film dalla giuria di giornalisti. Avatar ha superato gli altri 4 film "nominati": "Bastardi senza gloria", "Precious", "The Hurt Locker", "Tra le nuvole".

James Cameron è anche il vincitore del Golden Globe per la miglior regia. Il regista, autore di film che hanno sbancato il botteghino come Titanic, si e' imposto nella cinquina dei film "nominati" per il premio composta da Quentin Tarantino per "Bastardi senza gloria", Clint Eastwood per "Invictus", Kathryn Bigelow per "The Hurt Locker" e Jason Reitman per "Tra le nuvole".


Migliore commedia "Una notte da leoni"
E' il film "Una notte da leoni" il miglior film (commedia o musical" dell'anno, secondo la giuria composta giornalisti della stampa estera iscritti alla Hollywood foreign press association. Il Golden Globe e' stato ritirato dal regista Todd Phillips, che e' salito sul palco assieme a uno dei protagonisti della pellicola, l'ex pugile Mike Tyson.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cinema&Teatro