Cinema, niente Oscar per Baarìa

Baaria non c'è. Il film di Giuseppe Tornatore e' fuori dalla shortlist dei nove film ancora in lizza per l'Oscar al miglior film straniero.

La lista delle nomination dei cinque film ufficialmente candidati all'Oscar verra' resa nota il 2 febbraio insieme a quelle per le altre categorie ma oggi e' stata diffusa la prima scrematura che ha portato a nove i film candidati da tutto il mondo per la statuetta al miglior film straniero.

Niente per Baaria. Ci sono invece 'Il nastro bianco', gia' vincitore a Cannes e ai Golden Globes, il francese "Un Prophete", l'israeliano "Ajami", l'australiano "Samson & Delilah", il peruviano "The Milk of Sorrow", l'argentino "El Secreto de Sus Ojos", il bulgaro "The World Is Big and Salvation Lurks Around the Corner", il kazaco "Kelin" e l'olandese "Winter in Wartime". Ne da' notizia la stampa locale.

Per la pellicola italiana è la seconda delusione in appena tre giorni. La prima era arrivata dai Golden Globe: a Baarìa la stampa straniera a Hollywood aveva preferito Il nastro bianco, già vincitore della Palma d'oro a Cannes.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cinema&Teatro