Acicastello, si conclude la stagione del "Teatro delle nevi"

Cala il sipario sulla stagione del "Teatro delle nevi". Venerdi e sabato alle ore 20.45 e domenica alle ore 18.45 il sodalizio artistico proporrà, sul palcoscenico del teatro Grotta Smeralda di Acicastello, la divertentissima commedia “Premiata pasticceria Bellavista” di Vincenzo Salemme, ultimo spettacolo previsto dal cartellone 2010/2011. Un mix tra comicità irresistibile, richiamo alla tradizione del teatro popolare, particolare attenzione ai temi sociali, stretto rapporto con l’attualità, rifiuto dell’happy-end-ad-ogni-costo, finale ad effetto: ingredienti che sicuramente saranno apprezzati dal pubblico.

La trama della commedia è ambientata, inevitabilmente, all'interno di una pasticceria gestita da Ermanno (interpretato da Rodolfo Torrisi) e Giuditta Bellavista (nella divertente e brillante interpretazione di Irene Tornabè). La madre, donna Assunta, è inferma in un letto al piano superiore, Ermanno, ridotto alla cecità dal diabete, ha subìto un trapianto di cornee. Qualche mese dopo l’operazione si presentano nella pasticceria tre strani individui, tre barboni: un cieco, Carmine (Maurizio Panasiti: eccellente e professionale attore), lo smemorato Memoria (interpretato dal poliedrico attore Guido Franco) che si moltiplica in mille personaggi e una fanciullesca ballerina, Gelsomina (Giovanna Petralia frizzante attrice). E va in scena un’odissea di battute a raffica, di comicità sfrenata, di movimenti convulsi, di scene ad alta tensione, di decisioni spietate, fino all’annichilente epilogo.

Arricchiscono il parterre con grande qualità artistica e effervescente ilarità gli attori: Ernesto Mangano che interpreta con maestria il personaggio “Aldo”; Liliana Biglio che veste con sempre grande bravura ed eleganza “Romina”; Adriana Scalia che porta in scena la giovane e bella “Rosa” e Alessio Boschi che con grande abilità divertirà il pubblico interpretando “Sasà” e darà voce alla “sig.ra Assunta”.

Un ensemble di caratteri e personaggi abilmente coordinati dal regista Rodolfo Torrisi, che anche in questa commedia ricoprirà il doppio ruolo di attore e registra, e dall’aiuto regia di Ernesto Mangano e Maurizio Panasiti.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cinema&Teatro