(SiciliaToday)

Al Teatro Brancati 'Un siciliano a Parigi'

Domani Mercoledì 27 ottobre 2010 alle ore 21, debutta la nuova stagione del Teatro Vitaliano Brancati di Catania diretto da Tuccio Musumeci, con la divertente commedia “ Un Siciliano a Parigi”, adattamento di Romano Bernardi, liberamente tratto da “Il sistema Ribadier”di G.Feydeau.

Il classico triangolo “marito-moglie-amante”, di irresistibile comicità, fonte inesauribile di ispirazione per romanzi e commedie scritte tra l’800 e il '900, qui si tinge dei colori del dialetto siciliano, affidato ad un esilarante Tuccio Musumeci, l'innamorato Aristide Tomaselli.

Aristide, ritorna a Parigi dopo tanti anni per ritrovare la donna amata (Concita Vasquez) , ma con spiacevole sorpresa, la scopre sposata con il Sig. Ribadier(Massimo Leggio), marito infedele che, costantemente riesce nel suo intento, grazie ad un misterioso e “strano sistema”. Una divertentissima girandola di tradimenti tra moglie e marito, un amante deluso, un vinaio cornuto (Agostino Zumbo), un'imponente cameriera (Egle Doria) ed uno stalliere focoso (Claudio Musumeci).

La regia è di Giuseppe Romani, scene e costumi di Giuseppe Andolfo , le musiche di Matteo Musumeci.

Lo spettacolo sarà in scena sino al 14 Novembre. Questa settimana, si replica tutti i giorni sino a domenica 31 ottobre

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cinema&Teatro