Al via la 46° stagione della compagnia teatrale catanese Liotru

Si alza il sipario sulla quarantaseiesima stagione teatrale della compagnia Liotru, saldo e “storico” punto di riferimento per tanti appassionati che ormai da decenni seguono gli spettacoli proposti dal sodalizio. Il cartellone, curato dalla direzione artistica di Franco Blundo. prenderà il via sabato 26 e domenica 27 ottobre sul palcoscenico del teatro Don Bosco di Catania con “Liolà”, uno dei classici più noti del teatro pirandelliano, con la regia di Grazia Nicotra (vincitrice del Premio Musco per la regia, edizione 2013). Sarà il rosa il colore che caratterizzerà la nuova stagione considerato che le regie di ben quattro dei cinque spettacoli proposti saranno curate da rappresentanti del gentil sesso. Il 14 e 15 dicembre il cartellone proseguirà con gli esilaranti equivoci di “E’ una caratteristica di famiglia” di R. Cooney, con la regia della giovane Azzurra Viglianisi, mentre l’1 e 2 febbraio andrà in scena “Filumena Marturano” di E. De Filippo con la regia di Lory Ratto. Il 22 e 23 marzo sarà la volta del divertente adattamento in dialetto siciliano della commedia “Le sorprese del divorzio” degli autori francesi A. Bisson e A. Mars, con la regia di Teresa Isaja; ultimo appuntamento in programma il 17 e 18 maggio con “Gatta ci cova” di A. Russo Giusti per la regia di Franco Roccasalvo. “Abbiamo scelto di affiancare le due opere degli autori siciliani Pirandello e Russo Giusti, che mancavano dal nostro repertorio da oltre quindici anni, con lavori che provengono direttamente dal panorama internazionale, - sottolinea il direttore artistico Blundo – senza tralasciare un doveroso omaggio ad Eduardo De Filippo, senza tema di smentita uno dei maggiori autori ed interpreti del teatro italiano. Riteniamo che il cartellone proposto rappresenti un dosato mix tra tradizione ed innovazione, in grado di rinverdire i fasti della cultura teatrale italiana ma con un occhio rivolto ai nuovi trend che sempre più si affermano a livello europeo”.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cultura & Società