Catania, "Concerto nel segno della solidarietà per i terremotati dell’Emilia”

Sabato 16 giugno alle ore 18.30, presso l'Arena Argentina di via Vanasco 10 a Catania avrà luogo un "Concerto nel segno della solidarietà per i terremotati dell’Emilia”.

L'iniziativa, promossa dalle Associazioni “Ingresso Libero”, “Isola Quassùd”, dal Cinestudio, dall’Istituto Musicale “Vincenzo Bellini”, dal Centro Voltaire con l’Associazione Centro storico e dall'Associazione Nazionale Movimento per la Cultura nasce da un appello lanciato dal regista Lamberto Puggelli e vede l'adesione di attori, intellettuali, musicisti.

Nel corso della serata si esibiranno l'Ensemble di clarinetti “Càlamus” e l'ensemble di percussioni “Percussio Mundi”.

Interverranno con un contributo di riflessione su tre parole chiave (solidarietà, terremoto, territorio) il giurista e filosofo Pietro Barcellona, la scrittrice Maria Attanasio e Paolino Maniscalco, esperto protezione civile.

Gli attori Rossana Bonafede, David Coco, Emanuela Pistone, Manuela Ventura leggeranno testi di B. Brecht, J. Donne, V. Consolo e S. Quasimodo. Le donazioni raccolte con questa iniziativa finanzieranno borse di studio per la frequenza gratuita alla Scuola di Musica "Carlo e Guglielmo Andreoli", attiva in tutti i nove comuni dell'area più duramente colpita dal sisma e saranno destinate agli allievi le cui famiglie hanno perso casa e lavoro.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cultura & Società