Domenica al via la nuova stagione teatrale della compagnia Oltre le Camene

Nuova “casa” per la compagnia Oltre le Camene. Dopo diverse stagioni andate in scena al teatro Don Bosco, il sodalizio artistico etneo si appresta ad alzare il sipario sul nuovo cartellone sul prestigioso palcoscenico del teatro Ambasciatori di via Eleonora d’Angio. Una location d’eccezione per cinque spettacoli che mirano a rinverdire i fasti della tradizione teatrale italiana senza, però, tralasciare le opere di autori contemporanei e gli influssi provenienti da oltre i confini nazionali. Si comincia domenica prossima, con doppio spettacolo alle ore 17.30 e 20.30, con “Sua eccellenza” dell’autore catanese Nino Martoglio, commedia in tre atti datata 1918. Sulla trama dell’opera di Martoglio si basa la pellicola del 1943 “Sempre più difficile” del regista Piero Ballerini. Con la regia di Marcello Marchese, si susseguiranno equivoci e gags a ripetizione grazie ad una trama effervescente a mai scontata. Il Principe Don Raimondo di Falcomarzano, interpretato da Salvo La Rosa, cerca in tutti i modi di sbarcare il lunario dopo essere caduto in disgrazia dal punto di vista finanziario. Le abili truffe che mette in atto ai danni di inconsapevoli amici diventano, così, la sua principale attività, sfruttando l’eloquenza e i presunti nobili ideali ai quali afferma di ispirarsi. Ma a complicare la sua già difficile esistenza ci si mettono anche i figli che si innamorano dei figli del padrone di casa, il Capitano Mauro Turrisi, sulla scena interpretato da Nino Spitaleri. Matrimoni contrastati ma che alla fine faranno registrare sorprendenti esiti, tutt’altro che prevedibili. Cast composto anche da Paolo Romano, Pina Amenta, Serafina Aiello, Fabio Tringale, Laura Calcaterra, Aldo Di Nolfo, Carmen Nicolosi, Giuseppe Militello, Salvo Rapisarda, Luigi Spitaleri, Marcello Marchese, Damiano Spitaleri, Simone La Rosa, Guendalina Cardone.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cultura & Società