Grande soirèe de la danse

Attesa per la Cavalleria Rusticana di Mascagni
Come ballerino ha calcato i più importanti palcoscenici del mondo, come insegnante sta facendo sbocciare numerosi talenti accompagnandoli fino alle scuole più prestigiose, come uomo non potrebbe fare a meno della danza, della coreografia, della regia e del teatro melodrammatico. Lui è Lino Privitera e la Grande Soirée de la Danse, è il grande spettacolo che il noto Maestro siciliano metterà in scena il prossimo 10 luglio, alle ore 21.00, nella prestigiosa cornice di Palazzo Minoriti, splendido stabile settecentesco collocato proprio nel cuore del centro storico di Catania.

Giunto ormai alla sua 8° edizione, lo spettacolo di danza curato dal Maestro Privitera, sta diventando una felice consuetudine per la Città di Catania e un evento di grande qualità per il Presidente della provincia regionale di Catania, Giuseppe Castiglione, che quest’anno ne ha sposato i nobili scopi culturali. E a proposito di cultura, quest’anno l’evento avrà ulteriori elementi che andranno ad arricchire un evento già apprezzato e noto per qualità e completezza. In primo luogo grazie al programma: nella prima parte, infatti, ampio spazio verrà dato agli oltre 50 allievi di Privitera dell’Opèra di Catania, che saranno impegnati in balletti di repertorio classico, “Morte del Cigno”, “Ave Maria”, “Corsaro” etc, e di repertorio neoclassico. Nella seconda parte, gran finale con la Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni, Melodramma in 1 atto di G. Targioni-Tozzetti e G. Menasci.

La messa in scena dell’opera del compositore livornese sarà uno spettacolo nello spettacolo anche perché verrà affrontata con una particolare tecnica “attoriale”, quella dell’arte scenica, che dà ai ballerini la capacità di danzare interpretando la musica e soprattutto le parole del testo musicale. Essa verrà interpretata dagli allievi e dai ballerini professionisti della Compagnia di Danza Contemporanea ITAI; peraltro, alcuni di questi talenti andranno presto a perfezionarsi nei teatri europei più prestigiosi al mondo, come l’Acadèmie De Danse Princesse Grace di Montecarlo, la Scuola del Teatro dell’Opera di Roma, la Scuola di Ballo del Teatro San Carlo di Napoli etc.

L’evento curato da Lino Privitera e da tutto il suo entourage del Centro Professionale Danza, L’Opéra di Catania, sarà di certo uno splendido cammeo nel cartellone degli eventi estivi della città di Catania.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cultura & Società