La cena dei cretini al teatro Ambasciatori

La cena dei cretini è il titolo dell’esilarante film di Francis Veber datato 1998 la cui trama si ispira alla celebre ed omonima commedia teatrale, scritta e diretta dallo stesso regista francese. Una spassosa messa in scena che la compagnia Oltre le Camene proporrà domenica, con doppio spettacolo alle ore 17.30 e 20.30, al teatro Ambasciatori di Catania. Il canovaccio è noto: ogni mercoledì alcuni amici, ricchi ma annoiati, si dilettano ad organizzare una cena alla quale invitare un conoscente, ritenuto stupido, per prenderlo in giro per tutta la sera. Al padrone di casa, l’editore Piero Abate (sulla scena interpretato da Nino Spitaleri), giunge una “ghiotta” segnalazione da parte di un amico che individua in Lillo Pirrone (Marcello Marchese), contabile al ministero delle Finanze ed appassionato costruttore di modellini con i fiammiferi, il cretino di turno da sbeffeggiare ed irridere. E così, prima che la cena prenda il via, Abate invita Pirrone a casa sua per sorseggiare insieme un aperitivo. Ma è proprio da questo momento in poi che una serie di “strani” accadimenti movimentano la scena e coinvolgono anche Cristina, la moglie dell’editore interpretata da Nelly Cardone, il suo amico Franco Giusti (Luigi Spitaleri), la sua spasimante Marlene (Laura Calcaterra), il reumatologo Gambarotta (Salvo La Rosa), l’impiegato dell’ufficio imposte Cavallo (Aldo Dinolfo). Un susseguirsi di divertenti gags che, senza soluzione di continuità, rendono fluido e sostenuto il ritmo della pièce, mai scontata e condita da colpi di scena a ripetizione.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cultura & Società