Premio nazionale Natale - Città di Tremestieri Etneo

Un dosato mix tra arte e solidarietà. Si è conclusa nella chiesa madre Santa Maria della Pace, con la cerimonia di consegna dei riconoscimenti, la ventitreesima edizione del premio “Natale – Città di Tremestieri Etneo”, il concorso nazionale di poesia …. e altro dedicato al suo iniziatore, il sacerdote Salvatore Consoli.
L’atto finale, che ha fatto seguito all’evento svoltosi nello scorso mese di dicembre quando sono stati consegnati i premi relativi alle sezioni del libro edito di poesia, di poesia riservata ai medici, di giornalismo e di fotografia, ha coinvolto stavolta le varie sezioni di poesia in lingua italiana e siciliana, quella di “poesia giovane” e quelle delle scuole, compresa una sezione di grafica. Temi dell’anno, oltre il Natale, quelli della pace, del dono, del volontariato, del pane e “a tema libero”. Presentata dal segretario del premio Vincenzo Caruso, e dopo i saluti del parroco Salvatore Scuderi e del presidente del Consiglio comunale Santi Rando, la serata ha visto protagonisti, alla presenza dei componenti della giuria Giuseppe Adernò, Milly Bracciante, Sergio Collura, Salvatore Latora, Domenico Messina e Marco Pappalardo, i poeti Salvatore Cangiani di Sorrento, premiato per la lirica “Un Natale che torna”, Salvatore Vicari di Ragusa con la lirica “Papa Santu”, Maricla Di Dio Morgano di Calascibetta (EN) vincitrice della XIII Targa intitolata a Giovanna Finocchiaro Chimirri con la lirica “Mater solitudo”; altre liriche premiate quelle dei poeti Carmelo Consoli di Firenze (“Tornare a Grezzano”), Emilia Fragomeni di Genova (“Ho chiesto il silenzio”) che ha vinto la XIV edizione della Targa Rino Giacone, e segnalate le poesie di Davide Rocco Colacrai di Terranova Bracciolini (AR) “Jonathan” per la sezione giovane e di Giuseppe Pappalardo di Palermo con “A grutta” per la sezione di poesia in lingua siciliana.
Per la sezione “Natale … in musica”, la giuria composta dai Maestri Giuseppe Caruso, Ivana Marchese e Giovanni Seminerio, ha segnalato il brano musicale “E’ Natale” del M° Finocchiaro Barbaro Michele di Paternò (CT) che ha musicato il testo di una poesia del bambino Marco Bonaccorsi premiato nell’edizione 2006 del Premio. Tra le numerose scuole partecipanti, le giurie hanno premiato le poesie di Giulia Russo e Daniela La Rosa del C.D. “Teresa di Calcutta” di Tremestieri Etneo e di Francesco Giuffrida e Riccardo Rubino del C.D. “Madre Teresa di Calcutta” di Belpasso (CT), di Francesco Torrisi dell’I.C. “E. De Amicis” di Tremestieri Etneo, di Mirella Sotera della S.S. di 1° grado “G. Carducci” di Catania e Giosuele Corturillo della S.M.S. “R. Sanzio” di Tremestieri Etneo. La Targa Padre Consoli (XII edizione), assegnata all’istituto particolarmente distintosi nella sezione di poesia, è stata consegnata dal parroco Scuderi al C.D. “Madre Teresa di Calcutta” di Belpasso.
Nella sezione di grafica per le scuole, la giuria (composta da Roberto Gianninò, Nina Hausmann e Carmela Valenti), ha premiato, su un totale di 946 lavori presentati, quelli di Syria Toscano e Anna Toscano della “De Amicis” di Tremestieri Etneo, Antonio Pellegrino della “Madre Teresa di Calcutta” di Belpasso, Manuela Salemi, Sabrina D’Emanuele, Federica Coppola e Francesco Caselli della “Teresa di Calcutta” di Tremestieri Etneo, Maria Laura Militi e Ludovica Lentano dell’I.S. “G. Parini” di Catania, Giovanna Zanolio e Gabriella Grasso della S.M.S. “L. da Vinci” di Mascalucia (CT), Flavia De Melio e Andrea La Mela della S.S. di 1° grado “Cavour” di Catania e Rachela Latina, Marika Prestandrea, Giulia Clemente e Selenia Romano della S.M.S. “S. Quasimodo” di Catania. La Targa D’Inessa (VI edizione), assegnata all’istituto distintosi nella sezione di grafica, è stata consegnata alla Scuola dell’Infanzia di Camporotondo Etneo dell’I.C. “E. Vittorini” di San Pietro Clarenza (CT). Ospite d’onore della serata, è stato il Aldo Ozino Caligaris di Roma, presidente nazionale della FIDAS (Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue).

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cultura & Società