Codacons, giornata Nazionale contro i Tir

Il Codacons lancia per domani una giornata nazionale di protesta contro i tir, in occasione della riunione che si terrà a Roma, per la predisposizione del Calendario 2009 contenente le date di divieto di circolazione degli automezzi superiori alle 7,5 t.

Tanasi - segretario Codacons - invita gli automobilisti a far sentire forte la loro voce inviando lettere e fax di protesta all'indirizzo del Ministro dei Trasporti.

Nell'ultimo anno sono state 15 le vittime dei tir, dati drammatici che si sarebbero potuti evitare se solo fossero state accolte le richieste del Codacons. E' per questo motivo che Tanasi va oltre annunciando per domani una protesta contro i tir, che si terrà alle ore 14.30 davanti al Ministero dei Trasporti, D.G. Sicurezza Stradale – (quartiere Pietralata), Roma.

"L'intento del Codacons - dichiara Tanasi - è quello di sensibilizzare gli organi di Governo, in modo che non siano più rilasciate deroghe con facilità e siano imposti divieti di circolazione dal venerdì pomeriggio(consueto giorno di esodo) alla domenica, e rendere inoltre gli automobilisti protagonisti nelle scelte inerenti la circolazione stradale".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Diritto&Diritti