Districarsi nei meandri dei tributi

Fisco e contribuente, rapporto complesso ed in molti casi controverso. La miriade di leggi sfornate con regolarità e gli innumerevoli adempimenti con scadenze perentorie spesso disorientano il cittadino (ma anche gli “addetti ai lavori”…) ed acuiscono il “disagio” nel dover sostenere il giusto e legittimo pagamento di tasse e tributi.

Alessandro Coscarelli e Nicola Monfreda, Ufficiali della Guardia di Finanza, con il volume “Accertamento tributario e sanzioni”, giunto alla seconda edizione, edito da Experta Edizioni (www.experta.it), nell’ambito della collana “Azienda & Professioni Fisco”, propongono un esaustivo quadro della materia, focalizzando la propria attenzione sui singoli adempimenti tributari, illustrando i correlativi regimi sanzionatori che si attivano nell’ipotesi di violazione. Un focus particolare è, inoltre, rivolto alla fase contenziosa davanti al giudice tributario ed al rapporto tra contribuente ed amministrazione finanziaria con una rassegna dedicata ai vari strumenti deputati ad “avvicinare” in modo bonario e concorde due mondi spesso divisi da insormontabili barriere, soprattutto alla luce delle nuove tendenze delineate dallo Statuto del Contribuente (Legge n. 212 del 2000) e dagli orientamenti assunti a livello comunitario.

Schemi di facile lettura e di immediata comprensione accompagnano il lettore alla “scoperta” dell’universo fisco mentre una ricca ricerca giurisprudenziale fornisce utilissime e preziose indicazioni sulle evoluzioni e sugli orientamenti assunti dalla magistratura in tema di tributi.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Diritto&Diritti