Legislazione sociale ed ispezioni sul lavoro: manuale di Halley Editrice

Un’attenzione sempre maggiore è rivolta da opinione pubblica ed istituzioni al mondo del lavoro. “Morti bianche”, violazioni di leggi e regolamenti, attività in dispregio dei diritti fondamentali della persona: la cronaca quotidiana riporta numerosi episodi. Negli ultimi anni sono cambiate le regole concernenti le ispezioni sui luoghi di lavoro mentre la normativa ha previsto sanzioni più severe a carico dei datori di lavoro “inadempienti”.

Un quadro chiaro e lineare della materia è tracciato dal volume “L’ispezione in materia di lavoro e legislazione sociale” di Iunio Valerio Romano, edito da Halley Editrice (www.halleyeditrice.it) nell’ambito della collana “Professionisti Avvocati”. L’autore, grazie all’esperienza maturata “sul campo” (Romano è funzionario del ministero del Lavoro e Previdenza Sociale nonché ispettore del lavoro presso la direzione provinciale del lavoro di Lecce), propone una guida di rapida e facile consultazione, rivolta non solo agli operatori del settore. Il libro, nel delineare la nuova disciplina delle funzioni ispettive prevista dal Decreto Legislativo n. 124 del 2004, che si innesta nel più ampio disegno previsto dalla Riforma Biagi, riporta le novità introdotte dal Decreto Bersani - Visco e dalla Legge n. 296 del 2006 (ampi stralci sono riportati in appendice).

I contenuti dell’opera sono suddivisi in tre parti: la prima è dedicata all’esercizio dell’attività di vigilanza (accertamento dell’illecito amministrativo, applicazione della sanzione, violazioni inerenti l’esercizio dell’attività ispettiva, violazioni in materia di igiene e sicurezza sul lavoro); la seconda parte è invece riservata alla disciplina del rapporto di lavoro, dalla genesi alla sua evoluzione (costituzione, trasformazione e risoluzione del rapporto di lavoro, somministrazione di lavoro, libri obbligatori e prospetto paga, orario di lavoro, previdenza, assistenza ed assicurazione); la terza parte, infine, attenziona le più importanti tematiche legate al rapporto di lavoro (collocamento obbligatorio dei disabili, tipologie di contratti, lavoro minorile, tutela della maternità, occupazione degli stranieri, parasubordinazione, violazioni dello Statuto dei lavoratori, lavoro domestico e lavoro a domicilio).

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Diritto&Diritti