Ragusa, disservizi della telefonia mobile nei piccoli paesi. Minardi scrive ai gestori

I piccoli paesi hanno grandi vantaggi e grandi svantaggi. Fra questi ultimi i disservizi dei canali televisivi, telefonia mobile e fissa.

Spesso mancano le antenne, i telefonini ricevono a stento, per non parlare dell'Adsl, per molti piccoli centri sconosciuta.

Giungervi è pressocchè scoraggiante per molti turisti poichè lungo le strade il segnale telefonico è spesso addirittura inesistente.

E a nulla servono raccolte di firme da parte di giovani che vogliono, com'è normale che sia, seguire l'evoluzione della tecnologia, usufruire delle comodità e delle possibilità da essa indiscutibilmente offerta.

In Provincia di Ragusa, Minardi, assessore provinciale alla Viabilità, si fa portavoce dei suoi cittadini.

Lungo il tratto della s.p. n. 17 Vittoria-Scoglitti il segnale di tutti e 3 i gestori di telefonia mobile sulla non è adeguato e tale mancanza crea un disservizio per tutta la comunità.

Per questo Minardi ha infatti inviato una richiesta ai principali tre gestori nazionali della rete mobile affinché venga potenziata la copertura del segnale lungo la s.p. n. 17 Vittoria-Scoglitti.

Si vuole in tal modo soddisfare una richiesta proveniente da una larga maggioranza di cittadini che quotidianamente percorrono questa arteria.

“Appare opportuno - ha dichiarato l’assessore Minardi- che le Istituzioni si facciano portavoce di queste richieste dei cittadini"

"Il segnale quasi del tutto mancante in quel tratto di strada crea un disservizio per tutta la comunità. Soprattutto nel periodo estivo"

"La strada - sottolinea l'assessore - è percorsa da più di 30.000 utenti, che sono costretti a numerose chiamate in seguito alle interruzioni della comunicazione. Riteniamo inoltre necessario - conclude - che i gestori assicurino questo servizio, dal momento che in caso di incidenti le chiamate di emergenza dai cellulari hanno permesso più volte un celere intervento da parte sia delle forze dell’ordine che dei soccorsi”.

Speriamo che i gestori provvedano e speriamo che altri rappesentanti di altre provincie siciliane almeno tentino di farsi portavoce dei cittadini dei piccoli comuni, perchè il progresso da comodità riesce, in un batter d'occhio, a diventare necessità per chiunque.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Diritto&Diritti