Palermo, bando per rappresentanti del comune in enti e societá controllati

L’Amministrazione comunale cerca soggetti interessati a ricoprire incarichi di rappresentanti del Comune in Enti, Società ed Istituzioni da esso dipendenti o controllati.

In base a quanto previsto dall’articolo 47 dello Statuto Comunale è stato emanato un bando pubblico finalizzato alla predisposizione di un elenco dal quale attingere i professionisti candidati a ricoprire il ruolo di amministratori.

Gli interessati devono essere in possesso di un titolo di studio adeguato all’attività dell’organismo interessato; avere competenze tecniche e gestionali nei settori d’attività degli enti, società ed istituzioni; avere esperienza almeno quinquennale scientifica o di tipo professionale o dirigenziale, di presidente o amministratore delegato maturata in enti o società pubbliche o private di dimensione economica e strutturale assimilabile a quella dell’ente interessato dallo svolgimento dell’incarico; oppure qualifica di magistrato ordinario, amministrativo o contabile in quiescenza o di docente universitario di ruolo o in quiescenza. Sono equiparate all’esperienza dirigenziale le cariche pubbliche di deputato europeo, di parlamentare nazionale, di deputato regionale, di presidente di Provincia regionale, di Sindaco di comune con popolazione superiore a 15.000 abitanti, ricoperte complessivamente per almeno quattro anni.

Gli interessati alla nomina e/o designazione di componente sindaco effettivo o supplente devono essere iscritti nel registro dei revisori contabili istituito con D.Lgs. 88/92 e successive modifiche ed integrazioni. Possono essere indicate eventuali preferenze per la designazione in specifici enti, società ed istituzioni partecipate dal Comune.

L’Amministrazione si riserva la facoltà di richiedere eventuali documentazioni e/o dichiarazioni prescritte dalla normativa vigente ai fini della nomina e/o designazione.

Non potranno essere nominati gli amministratori del Comune di Palermo in carica ed i loro parenti ed affini entro il quarto grado.

Le istanze, corredate di curriculum vitae, potranno essere presentate all’Ufficio di Gabinetto del Sindaco, Palazzo Galletti, piazza Marina 46 o inviate all’indirizzo di posta elettronica “g.caico@ comune.palermo.it” entro il prossimo 30 giugno.

Il bando in versione integrale è consultabile nel sito internet del Comune all’indirizzo www. comune.palermo.it.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Diritto&Diritti