Una fotografia della giustizia italiana

Una giustizia che qualche volta non è pienamente “giusta”. Le cronache riportano con cadenza periodica numeri e statistiche impietosi sul sistema giudiziario italiano, cause che sembrano non avere mai fine, cittadini ed aziende esasperati, operatori al limite di una crisi di nervi.

“Giustizia all’italiana” di Daria Lucca, con prefazione di Guido Rossi, è una dettagliata inchiesta “on the road” che, da Nord a Sud, Da Est a Ovest, “fotografa” un malato in stato di salute piuttosto precario ma che denota anche isole d’eccellenza che fanno ben sperare per il futuro. Edito da Carocci (www.carocci.it), il libro propone, nello specifico, lo status della giustizia civile, un viaggio nella vita quotidiana degli italici tribunali. E’ a coloro che vivono ogni giorno, in prima linea, le disfunzioni ed i disagi che l’autrice del volume ha dato la parola, per meglio comprendere cause e motivazioni e trovare rimedi e soluzioni: magistrati, avvocati, funzionari ed impiegati.

Un reportage lucido e ben condotto che dovrebbe suggerire le linee direttrici da intraprendere e perseguire per migliorare le condizioni di uno dei pilastri dello stato di diritto.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Diritto&Diritti