Vacanze ... in rete

Sono sempre di più i “turistifaidate”. Le statistiche che periodicamente vengono sfornate delineano un trend piuttosto netto: la maggior parte delle transazioni che avvengono on-line hanno ad oggetto l’acquisto di viaggi. Comodità, rapidità, facilità d’uso, possibilità di confrontare prezzi e servizi: internet rappresenta uno strumento più che adeguato per acquisire pacchetti vacanza, soggiorni, biglietti per l’utilizzo dei mezzi di trasporto.

Non tutti gli utenti e gli operatori del settore, però, sono pronti ad affrontare con sicurezza le nuove sfide del mercato. Per costoro, ma anche per tutti coloro che hanno già sposato le nuove tecnologie ed intendano approfondire conoscenze e competenze, si suggerisce il manuale di Augusto Galli e Barbara Monti “Viaggi on line”, edito da Edizioni Fag Milano (www.fag.it), utilissimo vademecum per avere un quadro chiaro della disciplina, delle normative, delle attuali tendenze del mercato.

Il volume attenziona nella prima parte tutti gli aspetti prettamente giuridici legati alla contrattualistica on line, analizzando le diverse normative che regolamentano il settore. Particolare cura è dedicata all’analisi della tutela del viaggiatore “in rete” ed ai diversi metodi di pagamento, focus specifici sono riservati alle prenotazioni aeree ed a quelle alberghiere. Un’ampia disanima è successivamente dedicata al panorama dei siti internet che propongono utilissimi servizi per gli amanti delle “vacanze on line”.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Diritto&Diritti