Adrano, 14enne si suicida lanciandosi dal balcone di casa$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Tragedia nel catanese. Ad Adrano, nella tarda serata di ieri, un 14enne si è suicidato lanciandosi dal balcone di casa, al secondo piano di uno stabile del paese etneo. Dalla ricostruzione della polizia, sembrerebbe che l’estremo gesto sia riconducibile a una delusione sentimentale del ragazzo, deceduto subito dopo il violento impatto con la strada.
Sbarchi, arrestati tre scafisti$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Tre extracomunitari - due senegalesi e un nigeriano - sono stati fermati dalla squadra mobile di Catania perché ritenuti gli scafisti dell'imbarcazione con a bordo 104 migranti soccorsa nel tardo pomeriggio di lunedì scorso in acque internazionali dalla nave mercantile battente bandiera britannica "Sea Wish", giunta ieri sera nel porto di Catania.
Catania, Perla Jonica acquistata da uno sceicco$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Le sceicco Hamed Bin Ahmed Al Hamed, l'uomo dello Sheraton Jumeira Beach di Dubai, si è aggiudicato difinitivamente la Perla Jonica al prezzo di 28 milioni di euro. La Corte d'Appello di Catania presieduta da Domenica Motta ha ribaltato la sentenza di primo grado che aveva convertito, in fallimento, la procedura di amministrazione straordinaria del Gruppo Costanzo, facendo decadere gli amministratori e annullando, di fatto.
Catania, solidarietà per mamma in coma: tutte col casco$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Permangono gravi le condizioni della quarantenne investita da uno scooter il 5 giugno scorso mentre attraversava il viale Africa a Catania per andare a prendere la figlia di 8 anni all'uscita di scuola. Oggi, i genitori della scuola Sante Giuffrida hanno attraversato, in corteo silenzioso viale Africa con il casco in testa per sensibilizzare gli automobilisti e in segno di solidarietà alla donna investita, madre di tre figli.
Pinotti:
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, in audizione alla commissione Difesa della Camera dice no agli allarmismi ed alle voci incontrollate sui rischi per la salute derivanti dal Muos. "Bisogna avere - ha sottolineato Pinotti - basi scientifiche per valutare i rischi per la salute. Abbiamo la massima disponibilità a fare valutazioni e controlli, ma bisogna decidere quali sono i certificatori sui rischi".
Disoccupazione senza fine, in Sicilia al 34,8%$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
In Sicilia il tasso di disoccupazione sarebbe del 34,8%, ben 13,8 punti in più rispetto a quello elaborato dall'Istat. A pubblicare il dato shock, relativo all'intero 2013, è l'ufficio statistica della Regione, che basa la sua analisi sui nuovi sistemi aggregati di Eurostat.
Gli esperti giungono a questa conclusione sommando al tasso "tradizionale" dei disoccupati quello degli "inattivi disponibili che non cercano lavoro", che nell'isola sarebbero 544 mila, a fronte dei 352 mila disoccupati ufficiali.
Crocetta e le partecipate:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Insopportabili". Così il presidente della Regione Rosario Crocetta definisce i dati sulle partecipate emersi dal lavoro della commissione ispettiva nominata dal governatore. Secondo il rapporto sarebbero circa 50 le assunzioni operate, che avrebbero così violato la norma che prevede dal 2009 il divieto di assunzione di personale.
Revocato 41 bis a boss della Stidda$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Detenuto da oltre 20 anni per stragi e omicidi come capo della 'Stidda', Orazio Paolello, 48 anni di Gela, ha ottenuto la revoca del 41 bis dal Tribunale di Sorveglianza di Roma. I giudici del tribunale scrivono che "nel corso di 20 anni non è emerso alcun intento di Paolello di trasmettere messaggi all'esterno, né dati configuranti la volontà del nuovo gruppo di stiddari di avvalersi del suo contributo".
Agrigento, sindaco condannato si dimette$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Il sindaco di Agrigento Marco Zambuto si è dimesso. Lo ha annunciato lui stesso durante una conferenza stampa all'indomani della sentenza di condanna nei suoi confronti, con il rito abbreviato, davanti al gup, a due mesi e venti giorni di reclusione per abuso d'ufficio. La decisione di Zambuto ha anticipato la sospensione per diciotto mesi del Prefetto che sarebbe stata operativa fra qualche ora per effetto della legge Severino.
Dodici anni al mostro di Cassibile$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Dopo oltre dodici ore di camera di consiglio, nella tarda serata di ieri i giudici della Corte d’assise di Siracusa hanno inflitto l’ergastolo a Giuseppe Raeli, 73 anni, riconosciuto a utore di sei omicidi e due tentati omicidi attribuiti al «mostro di Cassibile». Raeli è stato anche condannato all’isolamento diurno per i primi due anni di reclusione, provvisionali per un totale di 120 mila euro e risarcimento alle parti civili da liquidare in separata sede. L’imputato si è sempre dichiarato innocente.

 |  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395

Advertisement
Advertisement