Palermo e il suo castello, tra degrado e abbandono$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Mille anni di storia sommersi tra preservativi, fazzoletti, escrementi umani e animali, erbaccia alta fino a due metri e col rischio incendio ai primi venti di scirocco. Così si presenta il Castello al Mare, sito archeologico risalente all'inizio del primo millennio, nella zona del porto di Palermo, a due passi dalla costa. Il sito è chiuso da tre mesi, da quando l'area fu interdetta per consentire agli artificieri di disinnescare un ordigno bellico. Da allora nell'area, oltre 10mila mq, ha preso piede il degrado più assoluto.
Omicidio Eligia, il marito ritratta$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Christian Leonardi ha ritrattato. E’ questo quanto accaduto quest’oggi alla prima udienza, dinanzi alla Corte d’Assise di Siracusa, del processo che vede Leonardi accusato di aver ucciso la moglie Eligia Ardita, la sera del 19 gennaio dello scorso anno. Il processo è stato rinviato all’udienza del primo giugno, data nella quale la Corte d’Assise scioglierà la riserva sulle richieste di ammissione delle parti civili e darà la parola ai rappresentanti della pubblica accusa.
Alfano a Catania:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, ha avuto oggi, nella prefettura di Catania, un incontro bilaterale con il commissario europeo per la Migrazione, Dimitris Avramopoulos, sui temi relativi alla migrazione e all'asilo, alla riforma del Regolamento di Dublino, alla Guardia costiera e di Frontiera europea e al Migration Compact. "E' un grande onore essere qui a Catania. Il sindaco Enzo Bianco è un uomo che ha avuto una grande visione del mondo, nel 2001 aveva già visto quello che sarebbe stato lo sviluppo dell'immigrazione" commenta Alfano.
Alluvione di Messina, arrivano le prime condanne$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Sono stati condannati a sei anni di reclusione gli ex Sindaci Giuseppe Buzzanca e Mario Briguglio, che secondo il Tribunale di Messina sconteranno la pena per omicidio colposo. Arriva a sette anni di distanza dall’alluvione che ha distrutto Giampilieri e Scaletta Zanclea, la sentenza di primo grado che ha dichiarato assolti tutti gli altri imputati.
Catania e le proteste dei lavoratori teatrali: dopo lo Stabile, il Massimo$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Dopo anni di battaglia e tante promesse non è ancora cambiato nulla, i lavoratori sono stanchi di questa situazione e meditano azioni eclatanti". I precari del teatro Massimo Bellini di Catania, "arrabbiati e insoddisfatti per una politica di parole e non di fatti", annunciano lo stato di mobilitazione.
Il compleanno di Messina Denaro e i dubbi sul suo essere ancora in vita$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Compie oggi 54 anni l'imprendibile boss di Castelvetrano Matteo Messina Denaro ricercato da 23 anni. Figlio dello storico capomafia Francesco Messina Denaro, amico intimo e alleato di Totò Riina, vicino all'ala stragista dei corleonesi, ha sulle spalle diverse condanne definitive all'ergastolo alle quali, nei mesi scorsi, si è aggiunto un mandato di cattura per l'attentato in cui morì il giudice Giovanni Falcone. Gli inquirenti non hanno notizie sulla sua vita o stato di salute.
Pozzallo, ai domiciliari per droga ma continuava a spacciare$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Era agli arresti domiciliari, ma continuava a spacciare far le mura di casa. E’ accaduto a Pozzallo, in provincia di Ragusa, dove durante un blitz dei carabinieri nell’abitazione di due coniugi sono stati scoperti alcuni grammi di cocaina, materiale per il taglio ed il confezionamento della droga, un bilancino di precisione e la 1.000 euro in banconote di vario taglio, ritenuti provento dell’attività di spaccio.
Catania, la ciclabile e la #pistadeipuffi$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Quasi completa la nuova pista ciclabile del Lungomare di Catania. L’inaugurazione della pista è prevista per il 1° maggio. La pista sarà lunga 2.200 metri tra piazza Europa e viale Ulisse, a due sensi di circolazioni, con superficie regolare. Verranno, inoltre, realizzati rampe per i diversamente abili e attraversamenti pedonali.
Pietraperzia, atto intimidatorio nei confronti del sindaco$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Un attentato intimidatorio è stato messo a segno contro il sindaco di Pietraperzia Antonio Bevilacqua del M5s. Nella notte è stato appiccato il fuoco all'ingresso principale e alla porta di servizio dell'abitazione, dove il sindaco vive con la famiglia. A dare l'allarme, quando la casa era già invasa dal fumo, i vicini svegliati dall'abbaiare del cane del sindaco. Qualche mese fa ignoti hanno sparato anche contro l'auto del maresciallo dei carabinieri del paese.
Catania ricorda la piccola Smeralda nell'anniversario della sua scomparsa$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
A centinaia ieri hanno ricordato la piccola Smeralda, la bimba catanese morta un anno fa e divenuta il simbolo della battaglia per le cure staminali. C’erano i genitori della piccola, amici e tantissimi bambini che hanno liberato in cielo dei palloncini mentre una lanterna è stata accesa e lanciata dai fratellini di Smeralda.
Advertisement
Advertisement