Modica, segnalate e chiuse due case di appuntamento$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Due case a luci rosse sono state scoperte e sequestrate dai Carabinieri nel quartiere Madonna delle Grazie, a Modica, in provincia di Ragusa. All'interno sono state sorprese due donne sudamericane e trovati diversi «oggetti del mestiere». I militari dell'Arma hanno denunciato due persone che affittavano le case alle prostitute. La segnalazione era partita dai residenti della zona.
Catania, sequestrato distributore di benzina abusivo$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Un'area recintata, attrezzata come una vera e propria stazione di servizio, nella quale veniva venduto gasolio di contrabbando è stata scoperta dai finanzieri del Comando Provinciale di Catania. A richiamare l'attenzione degli investigatori del Nucleo di Polizia Tributaria verso una zona adiacente al centro commerciale "Porte di Catania", sono stati due grossi autoarticolati sorpresi mentre accedevano a un'area isolata e protetta da due cancelli elettrici e da alcuni cani da guardia.
Catania, dopo agitazione riprende la raccolta di rifiuti$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
In buona parte della città i rifiuti accumulati in questi giorni sono già stati raccolti, ma in un'area significativa, dove il servizio è ripreso con ritardo, si sta ancora lavorando per uscire dall'emergenza. Grazie all'impegno dell'amministrazione per il pagamento degli stipendi, prima i lavoratori di Ipi e oggi quelli Oikos hanno ripreso l'attività a pieno regime hanno ripreso a lavorare a pieno regime gli operatori dell'Ipi, già da due giorni, e quelli dell'Oikos, dalla notte scorsa.
Domenica di sbarchi in Sicilia$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Domenica di sbarchi in Sicilia, con quasi 2000 migranti. Doppio sbarco a Pozzallo, con l'arrivo di 672 migranti a bordo di due navi. Sbarcati sulla banchina di Porto Empedocle anche 379 migranti e la salma di una donna. Il gruppo di migranti, caricato su tre diversi gommoni, era stato soccorso a poche decine di miglia dalla Libia dal pattugliatore Corsi Cp906 della Guardia costiera.
Il bambino è
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Questa creatura meravigliosa è... cosa nostra!». Annuncio-choc per il battesimo di un bambino, comparso questa mattina a Catania con diversi manifesti 6x3 sparsi per la città. La foto del piccolo Antonio Felice Rapisarda fa capolino con la coppola in testa sul 6x3, poco accanto l’annuncio firmato dai genitori, («per la gioia di papà Francesco e mamma Alice» si legge). Il questore di Catania, Marcello Cardona, con una propria ordinanza ha stabilito la rimozione dei manifesti.
Omicidio infermiera di Siracusa: confessa il marito$
Web
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
Svolta nelle indagini sulla morte di Eligia Ardita, l'infermiera siracusana di 35 anni, incinta di otto mesi, morta il 19 gennaio scorso nella sua abitazione in circostanze misteriose. Il marito, Christian Leonardi, come si apprende, avrebbe confessato di avere ucciso la moglie. L'uomo viene interrogato in queste ore dai magistrati di Siracusa. E' stato lui a presentarsi, con il suo legale, dagli inquirenti. Fino ad oggi si era sempre detto estraneo alla morte della moglie.
Incidente mortale a Partanna: muore diciassettenne $
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Un ragazzo di 17 anni morto e uno di 18 ferito e ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Sciacca. E' il bilancio di un incidente stradale che si è verificato la scorsa notte, intorno alle 3,30, a Partanna, nel Trapanese, lungo la Provinciale 26, al bivio per Poggioreale. La vittima è Vincenzo Viviano, mentre è rimasto ferito Gaetano Tigri. I due viaggiavano su una Toyota MR2, condotta da Tigri, che è finita contro un muro e si è ribaltata.
Catania, trovato morto il sub scomparso durante un'immersione $
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
È stato trovato morto nelle acque di Acitrezza (Catania) Emmanuel Finocchiaro, il sub 19enne che risultava disperso da ieri mentre stava compiendo un’immersione nella zona dei Faraglioni. Il corpo del giovane é stato recuperato a 27 metri di profondità dai sommozzatori dei Vigili del fuoco. L'allarme era scattato ieri dopo intorno alle 14, quando la madre del giovane - preoccupata per on averlo visto rientrare a casa per il pranzo aveva allertato i carabinieri.
Blitz antidroga a Catania: 15 arresti per spaccio$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Sono quindici le persone di nazionalità italiana e albanese, accusate di traffico internazionale di droga, arrestate nell'ambito dell'operazione "Odissea" condotta dai finanzieri del Comando provinciale di Catania. L'indagine scaturisce da una precedente attività condotta nei confronti del "Gruppo della Stazione", che si è conclusa nel 2013 con l'arresto di 24 persone per associazione a delinquere di stampo mafioso, estorsione, rapina, usura, armi e droga. Scoperto un giro milionario, per un ammontare di circa 70 milioni di euro.
In arrivo ondata di caldo anomala sulla Sicilia$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
"L'intensa perturbazione giunta domenica, responsabile della forte ondata di maltempo al Centro Nord, continuerà a insistere nella giornata di lunedì ma tenderà a perdere energia". A dirlo è il servizio metereologico, che aggiunge: "Da martedì, a parte qualche incertezza su Alpi e Tirreniche, l'alta pressione porterà un deciso miglioramento, che sarà più palese nei giorni a seguire quando è prevista un'ondata di caldo".
Advertisement
Advertisement