Omicidio Loris, la madre sentita in carcere$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
"Loris non l'ho ucciso io": così Veronica Panarello al Pm Marco Rota nella deposizione in carcere ha ribadito la propria innocenza. Ha ammesso però di "non averlo accompagnato a scuola", ma che il giorno in cui è stato ucciso il bambino "è salito a casa con le chiavi" che gli ha dato lei. Poi, ha aggiunto, di "avere un buco e di non ricordare". E' stata la madre del bambino di 8 anni, strangolato e gettato in un canalone il 29 novembre del 2014 a Santa Croce Camerina, a chiedere di essere sentita.
Accusata di aver favorito il marito: si dimette assessore di Ragusa$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Travolta dalle polemiche, l'assessore grillino alla Cultura del Comune di Ragusa, Stefania Campo, ha rassegnato al sindaco M5s Federico Piccitto, le proprie "irrevocabili dimissioni". Una decisione presa all'indomani di una riunione di fuoco del Consiglio comunale. Le opposizioni l'hanno accusata di avere agevolato l'assunzione del marito in una cooperativa che si è aggiudicata un servizio in convenzione con l'amministrazione.
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Sono 12 in tutto i consiglieri comunali di Messina indagati per truffa aggravata, falso ideologico e abuso d'ufficioe raggiunti dall'ordinanza di misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, in seguito alla chiusura dell'indagine sulla 'gettonopoli' al municipio.
Bretella sulla A19, apertura prevista per settimana prossima$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Del Rio sarà a Palermo lunedì 16 novembre per partecipare in Prefettura, alle ore 11:30, alla conferenza stampa sulla nuova bretella di collegamento dell'autostrada Palermo-Catania in corrispondenza del viadotto Himera, i cui piloni hanno ceduto a causa di una frana nell'aprile scorso. L'apertura al traffico è prevista per prossima settimana.
Catania, vertice con la Protezione Civile:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il sindaco al termine del vertice tra i primi cittadini della Città metropolitana e i responsabili nazionale e regionale dell'organismo di sicurezza, annuncia un comitato tecnico scientifico per creare un modello di regole sull'allertamento valido anche per il resto d'Italia. Migliorare anche le opere idrauliche dall'Etna alla città.
Caso Corsello, interrogato Crocetta$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il presidente della Regione, Rosario Crocetta, e il segretario generale della Regione, Patrizia Monterosso, sono stati sentiti oggi, come persone informate sui fatti, dagli ufficiali del Nucleo polizia tributaria della guardia di finanza nell'ambito dell'inchiesta che ha portato alla sospensione dalle funzioni della dirigente regionale Anna Rosa Corsello, indagata per istigazione alla corruzione.
Delrio:
Web
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
Con le dichiarazioni del presidente del consiglio Matteo Renzi sul Ponte sullo stretto di Messina “c’è piena convergenza di vedute: è stata posta la valutazione del ponte solo dopo che saranno vinte le sfide che abbiamo davanti”. Così il ministro delle infrastrutture Graziano Delrio in question time, ricordando che Renzi ha detto “che prima di discutere sulla realizzazione del ponte sistemiamo l’acqua di Messina, i depuratori, le bonifiche, investiamo 2 miliardi per le strade e ferrovie, portando l’Av anche in Sicilia”.
Catania, buio e paura alla Zona Industriale $
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La mancanza di illuminazione nella zona industriale di Catania e la scarsa vigilanza pubblica favoriscono la criminalità, che ha messo a segno due furti su tre tentati in 4 giorni, dal 2 al 6 novembre scorsi. Lo afferma la Confcommercio che sulla situazione il 18 novembre sarà ricevuta, in delegazione, dal questore Marcello Cardona.
Messina e il bypass per l'acqua: lavori bloccati$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
L'emergenza acqua continua a Messina ed oggi inspiegabilmente la Forestale e il sindaco di Calatabiano hanno bloccato i lavori che stavano per iniziare nel comune etneo per realizzare un by pass e riparare la condotta. Il personale della Forestale ha contestato ad Amam, azienda Meridionale acque che è titolare del progetto, di non aver inoltrato una dichiarazione per l'inizio lavori e il sindaco contesta all'Amam di non avere presentato un piano di sicurezza per i lavoratori.
Caso Saguto, trasferiti altri due magistrati$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Dopo Silvana Saguto, l'ex presidente delle Misure di prevenzione del tribunale di Palermo sospesa dalle funzioni e indagata per corruzione, anche altri due magistrati che hanno lavorato in quella stessa sezione e che sono rimasti coinvolti nella stessa inchiesta si apprestano a lasciare il capoluogo siciliano. Si tratta di Fabio Licata, che era vice di Saguto, e di Lorenzo Chiaromonte, indagati rispettivamente di concorso in corruzione e abuso d'ufficio.
Advertisement
Advertisement