Forestali, scioperi e traffico bloccato in tutta la Sicilia$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Lavoratori forestali in piazza anche a Palermo, contro la sospensione dei cosiddetti 78isti, che hanno iniziato le loro giornate il 28 settembre e avrebbero dovuto terminarle il 31 dicembre. Una sospensione inevitabile, secondo la Regione, per mancanza di fondi. La protesta si sta tenendo in piazza Indipendenza, davanti la presidenza della Regione. Traffico bloccato e ripercussioni in tutta la zona.
Crocetta quater, oggi incontro romani per confrontarsi$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
"Leale e positivo l'avvio del confronto apertosi oggi alle ore 15 e conclusosi alle 18 a Palazzo Chigi con i sottosegretari De Vincenti e Bressa, sulla questione della liquidità finanziaria della Regione e il pareggio strutturale di bilancio". Lo dice in una nota il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta.
Boom di turisti al porto di Catania nel 2016$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Secondo stime dell'autorità portuale, a Catania nel 2016 ci sarà un vero boom dell'arrivo di navi da crociera, con più di 150 approdi nel corso dell'anno. Ma anche il 2015 è stato un anno più che positivo. Nello scorso weekend 1.500 turisti sono giunti nel capoluogo etneo a bordo di tre differenti navi da crociera - la Artania, la Hamburg e la Serenissima - ormeggiate in contemporanea al porto.
Catania, turista rapinata: arrestati i ladri$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
La polizia di Stato ha arrestato, dopo un inseguimento, uno dei due rapinatori che poco prima avevano rubato una borsa da un'auto di turisti in fila nel traffico di via del Plebiscito a Catania. È Luigi Fiducia, 32 anni, che è stato bloccato da una pattuglia dei 'Condor' della squadra mobile. La vittima, una donna straniera, è stata medicata in ospedale per la frattura a un dito di una mano e dimessa. In Questura ha incontrato funzionari della squadra mobile, ringraziandoli per la professionalità e la gentilezza dimostrate, che le hanno restituito la borsa.
Comiso, incidente mortale tra auto e bicicletta$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Grave incidente mortale lungo la strada che collega Pedalino a Comiso: ad essere coinvolte una Volkswagen Golf di colore scuro, guidata da un giovane 22enne di Mazzarrone (CT), L.M.S., e una bicicletta, condotta da un uomo di probabile nazionalità straniera, deceduto sul colpo.
Catania, controlli a tappeto su Librino: segnalate numerose irregolarità$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Questa mattina nell'ambito dei servizi di controllo del territorio da parte della polizia, è scattato un blitz di natura amministrativa a Librino. Gli uomini del Commissariato, insieme alla Squadra Annonaria del Comando dei Vigili Urbani del Comune di Catania, hanno effettuato dei controlli in alcune botteghe di Viale Moncada 10. In particolare, è stata verificata la posizione amministrativa di due esercenti l'attività di parrucchiera ed estetista per donna, un barbiere ed una bottega di alimentari.
Calatabiano, si rompe tubazione: fango e detriti in strada$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Una grossa tubazione dell’acquedotto Bufardo Torrerossa (si tratta di una condotta idrica che serve la città di Messina) attorno alle 10 di questa mattina si è rotta per cause ancora in fase di accertamento, riversando una quantità smisurata di acqua nel quartiere Manganelli a Calatabiano.
Incidente mortale sulla A20, indagati vertici Cas$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
La Procura di Messina ha iscritto nel registro degli indagati i vertici del Consorzio autostrade siciliane per la more di Felice Galdino, 40 anni, deceduto due giorni fa in un incidente autonomo sulla A20 Messina Palermo all'altezza della galleria telegrafo. Indagati per omicidio colposo il presidente del Consorzio, Rosario Faraci, il direttore generale Salvatore Pirrone, il direttore dell'area tecnica e di esercizio Gaspare Sceusa e il responsabile dell'area e di zona delle manutenzioni Antonino Piccione.
Cara MIneo, sequestra minorenne per tre giorni e cerca di violentarla: arrestato nigeriano$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Avrebbe preso con forza a Canicattì (Ag) una minorenne nigeriana e l'avrebbe portata nel Cara di Mineo per violentarla. La vittima è riuscita a fuggire dopo tre giorni e ha denunciato l'episodio alla Polizia di Stato di Caltagirone che, al termine di indagini compiute insieme alla squadra mobile di Catania, ha fermato un suo connazionale ospite della struttura, Lucky Edoro, di 29 anni.
Mafia, maxi sequestro ad esponente clan Nardo$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
La Dia ha sequestrato beni per 18 milioni di euro a un esponente di spicco del clan Nardo. Dalle prime ore di oggi, personale della Direzione Investigativa Antimafia di Catania sta eseguendo il decreto di sequestro di beni, emesso dal Tribunale di Siracusa, Sezione Misure di Prevenzione, su proposta avanzata dal Direttore della Dia, Nunzio Antonio Ferla.
Advertisement
Advertisement