Liberato Ignazio Scaravilli, medico catanese sequestrato in Libia$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Ignazio Scaravilli, il medico catanese sequestrato in Libia il 6 gennaio, è stato liberato con il concorso delle autorità di Tripoli e sta bene. Lo conferma l'Unità di crisi della Farnesina. Scaravilli è in attesa di tornare in Italia. Il medico si trova negli uffici delle autorità locali "per gli adempimenti di rito" e dovrebbe fare rientro a casa nel giro di un paio di giorni. A rivelare la liberazione dell'italiano è stato l'Huffington Post.
Catania, cadavere carbonizzato trovato alla Villa Bellini$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Stanotte, a Catania, intorno alle ore 2, il cadavere carbonizzato di un uomo è stato ritrovato dai vigili del fuoco intervenuti dopo la segnalazione di un incendio alla villa Bellini. Intervenuti prontamente i vigili del fuoco hanno trovato il corpo senza vita, che non è stato ancora identificato, di un uomo all’interno di un locale tecnico, attaccato a quella che era la vasca dei cigni. Dovrebbe trattarsi di un senza fissa dimora.
Incastrato grazie ai filmati: arrestato rapinatore catanese$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
L’analisi dei filmati registrati dalle telecamere a circuito chiuso e attraverso le testimonianze fornite dai dipendenti della banca, ha permesso di identificare uno degli autori. Grazie alle indagini svolte dai Carabinieri della Stazione di Aci Sant’Antonio (CT) si è riusciti a dare un volto ad uno dei criminali che il 13 febbraio scorso rapinarono l’agenzia del “Credito Siciliano” di Aci Sant’Antonio.
Maxi sbarco al porto di Catania: arrivati 1100 migranti$
Web
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
Sono 1.143 i migranti sbarcati oggi pomeriggio al porto di Catania dalla nave della Marina militare inglese "Bulwark". Tra loro c'erano anche 117 donne, 9 delle quali incinte, e 47 minori. I migranti sono stati salvati in 8 distinte operazioni di soccorso al largo delle coste della Libia.
Catania, polacco ubriacco distrugge con ascia auto in sosta$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
All’alba a Catania, ubriaco ed armato di due accette, ha danneggiato alcune automobili in sosta in Via Luigi Sturzo, l’auto con a bordo un automobilista e minacciato gli agenti della Polizia di Stato, che sono riusciti a bloccarlo ed arrestarlo. E’ accaduto ieri intorno alle 6. L’uomo, un polacco di 30 anni, Lucas Malinic, è ora accusato di porto abusivo d’arma, resistenza, violenza, lesioni e minacce a pubblico ufficiale .
Belpasso, rapina ad un tabacchino: arrestati$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Armati di taglierino e con il volto coperto da passamontagna, in tre sabato pomeriggio intorno alle 17 hanno fatto irruzione alla tabaccheria di via Roma a Belpasso, in provincia di Catania. Agguerriti come criminali incalliti, la banda non si è fatta scrupoli a puntare la lama del tagliabalse alla gola dell’impiegato di turno al bancone per fargli aprire la cassa e far manbassa anche di sigarette, grattaevinci e marche da bollo.
Soccorsi altri 3mila migranti; secondo il Guardian ne arriveranno 500.000 $
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Sono stati 3480 i migranti salvati ieri in 15 differenti operazioni coordinate dalla Guardia Costiera e alle quali hanno partecipato navi italiane e straniere. Le richieste di soccorso sono giunte in mattinata alla centrale operativa della Guardia Costiera tramite telefono satellitare. Le imbarcazioni, 9 barconi e 6 gommoni, si trovavano in un tratto di mare a circa 45 miglia dalle coste libiche. Secondo il The Guardian, sarebbero 500.000 i migranti pronti a salpare per la Sicilia.
M5S denuncia brogli elettorali a Carini$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Un esposto in procura del movimento 5 Stelle per denunciare presunti brogli elettorali che si sarebbero verificati durante le operazioni di scrutinio per le amministrative di Carini del 31 maggio e del primo giugno. A presentarlo il candidato a sindaco dei grillini, Ambrogio Conigliaro, ha ottenuto 2.089 preferenze, mentre la sua lista 1899, e per qualche centinaio di voti non è riuscito ad arrivare al ballottaggio con il candidato del centro sinistra Giovì Montelone.
Catania, ritrovato ordigno bellico: aeroporto chiuso per cinque ore$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
L'aeroporto di Catania rimarrà chiuso al traffico domani dalle 8 alle 13 per motivi di sicurezza per il brillamento di un residuato bellico del II conflitto mondiale. È stata rinvenuta infatti una bomba d'aereo di fabbricazione britannica del peso di 250 libbre, ritrovato nei giorni scorsi in contrada Jungetto, nei pressi del chilometro 67 della statale 417 Catania-Gela che invece sarà chiusa al traffico dalle ore 7 alle ore 14.
Sicilia e il lavoro: persi 240.000 posti negli ultimi 10 anni$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Sono un Mezzogiorno e una Sicilia in profonda difficoltà quelli di cui si è parlato oggi al San Paolo Palace di Palermo nell'ambito della Conferenza "Il Sud per rilanciare il Paese", organizzata dalla Cgil regionale e che vedrà domani l'intervento conclusivo di Susanna Camusso. Un Mezzogiorno che dal 2004 al 2014 ha visto andare in fumo 800 mila posti di lavoro, 230 mila dei quali in Sicilia.
Advertisement
Advertisement