Catania, scippatori arrestati grazie alla videosorveglianza $
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Due banditi che avevano rubato a una coppia di turisti francesi uno zaino che conteneva una macchina fotografica Nikon sono stati arrestati poco dopo lo scippo da agenti della squadra mobile a Catania. Sono Giovanni Monteforte, di 29 anni, e Giuseppe Vinciguerra, di 24. Sono stati identificati anche grazie alla visione di filmati di sistemi di videosorveglianza.
Cade da un dirupo a Marettimo, grave 58enne catanese$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Una turista catanese di 58 anni in gita nell'isola di Marettimo è caduta in un dirupo in una zona impervia provocandosi un grave trauma cranico. Sono scattati i soccorsi coordinati dalla sala operativa del 118. Sono intervenuti i militari della capitaneria di Porto che con una motovedetta hanno condotto sull'isola un'infermiera e un medico per prestare le prime cure.
Allarme bomba a Palermo$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Allarme bomba a Palermo in via Cavour nei pressi della Banca d'Italia. Alcuni passanti hanno notato un pacco sospetto dentro una vettura parcheggiata. Sono intervenuti gli artificieri dei carabinieri. I vigili urbani hanno chiuso il tratto di strada tra via Ruggero Settimo, a ridosso dell'isola pedonale, e via Cavour all'altezza dell'istituto bancario. Oltre agli artificieri sono arrivate alcune "gazzelle" dei carabinieri. L'allarme è poi rientrato. Si indaga sul proprietario dell'auto.
Inchiesta Trapani, Fazio incontra i suoi $
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Ho voluto incontrare candidati e amici per chiedere loro se intendono continuare la campagna elettorale. Io non sono un corrotto ma ho bisogno che questo sia dimostrato, ecco perché non ho voluto prendere una decisione da solo". Lo dice il candidato sindaco di Trapani Mimmo Fazio, indagato per corruzione e traffico di influenze, che nella tarda mattinata si è visto revocare la misura degli arresti domiciliari dal gip.
Porto di Catania promosso dall'Europa$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il porto di Catania è stato incluso nella rete TEN-T Comprehensive network (Rete globale) che raggruppa le principali infrastrutture dell’Unione europea. La decisione permetterà allo scalo etneo di attingere ai fondi provenienti da Bruxelles. La notizia è stata data da Salvo Pogliese, parlamentare europeo di Forza Italia-Pppe, membro della commissione Trasporti (Tran) dell’Europarlamento, che in precedenza aveva invece escluso il porto catanese dalla rete europea.
Minaccia suicidio su Facebook: salvata dai carabinieri$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
I carabinieri di Augusta sono intervenuti per salvare una giovane donna che aveva esternato intenti suicidi postando sul profilo Facebook foto del proprio braccio con ferite d’arma da taglio, verosimilmente dovute a gesti di autolesionismo. In una corsa contro il tempo i militari hanno iniziato a cercare sulle banche dati delle forze di polizia tutti gli elementi utili per risalire all’indirizzo della donna. Una volta raggiunta i militari l'hanno persuasa a desistere e portata all’ospedale di Lentini.
Favara senz'acqua da due settimane. Il sindaco :
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Da due settimane il comune di Favara (Ag) è senz'acqua. Il deputato Alessandro Pagano della Lega-Noi con Salvini dice: "Oltre 30 mila persone da due settimane sono senz'acqua a Favara, importante cittadina della provincia di Agrigento. Quanto sta avvenendo è indegno di un Paese civile. Lo Stato intervenga". Il sindaco di Favara (Ag), Anna Alba, alcuni giorni fa ha diffidato la società che si occupa della gestione del servizio idrico: Girgenti Acque.
Spese pazze all'Ars; prosciolti in 11$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La sesta sezione della Cassazione ha rigettato la richiesta della Procura di Palermo di annullare l'archiviazione disposta il 12 luglio del 2016 dal Gup Riccardo Ricciardi di 11 deputati dell'Ars accusati di alcuni casi di peculato per i rimborsi spesa alla Regione Siciliana. Cinque di loro escono definitivamente dall'inchiesta perché erano stati prosciolti da tutti i casi contestati loro, e sono: Francesco Musotto, Nicola D'Agostino, Nunzio Cappadona, Marianna Caronia e Paolo Ruggirello.
Inchiesta di Trapani, M5S contro Crocetta:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Fatto di una gravità inaudita. Lo abbiamo detto a caldo e lo ripetiamo con forza ora: Crocetta deve dimettersi". Il M5S all'Ars commenta così gli ultimi sviluppi dell'inchiesta Mare Monstrum, che vede indagato il presidente della Regione per concorso in corruzione. "Quello che, a quanto riporta la stampa, risulterebbe dall'informativa dei carabinieri - afferma il deputato Giancarlo Cancelleri - si configura come un intollerabile e inqualificabile uso della cosa pubblica a fini privati".
Istituto musicale
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Ventitre persone sono state arrestate dalla Guardia di finanza a conclusione di un'indagine sull'Istituto superiore di studi musicali 'Vincenzo Bellini' di Catania che ha portato alla scoperta di un 'buco' di bilancio di 14 milioni di euro. L'operazione "The band" vede in totale il coinvolgimento di 38 persone. Il Gip ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per sei degli indagati e 17 arresti domiciliari, e anche disposto il sequestro preventivo equivalente di beni per 14 milioni di euro.
Advertisement
Advertisement