Nicole, domani i funerali della piccola. Lorenzin,
Web
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
"I funerali di Nicole saranno celebrati domani pomeriggio". Lo dice il nonno paterno della piccola, Mario Di Pietro, auspicando "una partecipazione numerosa di istituzioni e chi vorrà stare vicino alla famiglia in chiesa". Intanto la mamma della bambina, Tania Laura Egitto, è stata dimessa dall'ospedale Cannizzaro dove ieri era stata ricoverata. ''Se non interverrà la Regione lo farà il ministero''. Lo ha affermato il ministro della Salute Beatrice Lorenzin rispondendo a una domanda sul caso della neonata morta a Catania durante il question time alla Camera.
Messina, nessun taglio ai treni sullo Stretto$
Web
di Gaetano Russo
Dopo la presentazione ai sindacati del piano di tagli previsto sui treni da e per la Sicilia a partire dal mese di giugno, è arrivata la retromarcia di Ferrovie dello Stato. Con una nota il Gruppo comunica che non è prevista “nessuna riduzione nell’offerta di trasporto ferroviario da e per la Sicilia: è quanto convenuto dall’amministratore delegato del Gruppo Fs Italiane, Michele Mario Elia, e dall’assessore ai Trasporti della Regione Siciliana, Giovanni Pizzo, durante l’incontro avvenuto oggi a Roma.
Catania, sequestrati club privè per scambisti$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Due locali privati in cui si praticava la prostituzione sono stati sequestrati dalla polizia di Stato su disposizione del Gip di Catania. Sono 'Il giardino di Giulia' di Viagrande e il 'Pantheon' di Pedara. La squadra mobile ha anche notificato l'obbligo di firma a cinque indagati. Secondo l'accusa nei locali, dove era previsto lo scambio di coppie, venivano invece reclutate prostitute a disposizione dei clienti, creando anche delle 'coppie di immagine', ovvero dei falsi marito e moglie.
Caso Nicole, sospesi i ricoveri per maternità alla clinica Gibiino$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Dopo la morte di una neonata per la mancanza di posti letto, gravissimo episodio sul quale sono in corso indagini per accertare le responsabilità, sono state sospese le attività di ricovero per le nascite alla casa di cura Gibiino di Catania. La decisione è dell’assessore regionale per la Salute, Lucia Borsellino, che ha dato mandato al Dirigente generale del Dipartimento per le Attività Sanitarie ed Osservatorio epidemiologico, Ignazio Tozzo, di “assegnare il termine di 10 giorni per presentare eventuali controdeduzioni“.
Naro, agguato nella notte: ucciso commerciante$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
È stato colpito con sei colpi di pistola, tre i proiettili che lo hanno raggiunto, mentre si trovava in piazza. Salvatore Terranova, commerciante di 55 anni di Naro, in provincia di Agrigento, è stato ammazzato ieri sera in piazza Francesco Crispi. L'uomo è stato colpito alla testa da un sicario che poi sarebbe scappato con un'auto guidata da un complice. Le modalità dell'agguato fanno ipotizzare ai carabinieri che indagano sull'omicidio che possa trattarsi di un delitto di stampo mafioso.
Porto empedocle, 642 migranti condotti sulle coste siciliane$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Sono 642 i migranti che stanno sbarcando a Porto Empedocle dalla nave Orione della Marina militare, dopo essere stati salvati nel Canale di Sicilia. Una donna incinta è stata portata in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. I medici stanno visitando altri tre migranti che presentano sintomi da assideramento ma che non necessiterebbero di ricovero.
Morte piccola Nicole, sono nove gli indagati$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Sono nove gli indagati dalla Procura di Catania nell'ambito dell'inchiesta sulla morte della piccola Nicole, deceduta su un'ambulanza diretta a Ragusa per mancanza di posti letto negli ospedali della città. Destinatari dell'informazione di garanzia sono 5 medici che hanno operato tra la clinica e il trasferimento in ambulanza della piccola, 2 persone del 118 e altre 2 di altrettante unità di terapia intensiva neonatale. "Stiamo verificando - ha detto il procuratore - le responsabilità penali. E' una vicenda dolorosa e occorrerà tempo". Il reato ipotizzato è omicidio colposo.
Trapani, meningite scambiata per influenza: muore bimbo di 8 anni$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Dopo il caso della bimba di Catania morta perché rifiutata da diversi ospedali, da Trapani arriva la notizia di un bimbo di 23 mesi deceduto poche ore le dimissioni. Daniel Cesanello di Guarrato (frazione di Trapani) era stato portato in ospedale con febbre altissima. I pediatri gli hanno diagnosticato un'influenza e mandato a casa. Ma qui la situazione è precipitata e i genitori lo hanno riportato in ospedale dove è deceduto. Ipotesi meningite.
Catania, risolto il giallo dell'omicio alla Plaia$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Svolta nel ‘giallo’ della donna uccisa il 7 febbraio scorso sulla spiaggia della Playa di Catania, Letizia Consoli, che era rimasta ancora senza nome. La polizia di Stato, su delega della Procura distrettuale, ha fermato il presunto autore del delitto: si tratta du Zakaria Ismaini, marocchino di 32 anni.
Libia, italiani in fuga: previsto arrivo ad Augusta$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
La nave che sta rimpatriando gli italiani che hanno deciso di lasciare la Libia, secondo quanto appreso dall'ANSA, dovrebbe fare scalo a Malta, per rifornirsi di carburante. Quindi proseguirà la navigazione verso la Sicilia: allo stato il porto di destinazione dovrebbe essere quello di Augusta. Gli italiani evacuati dalla Libia a bordo di una nave arriveranno a Malta intorno alle 19, dove l'imbarcazione si fermerà per rifornimento prima di ripartire per il porto siciliano di Augusta.
Advertisement
Advertisement