Ministro Galletti al Cpa di Pozzallo: "Non sia una nuova Lampedusa"$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Il ministro dell'Ambiente Gianluca Galletti è a Pozzallo per visitare il Cpa e ascoltare le istanze della città dopo gli sbarchi dei migranti delle ultime settimane. Galletti è stato ricevuto dal sindaco Luigi Ammatuna che gli ha prospettato «la grande difficoltà del Comune ad accogliere numeri così alti di migranti» e ha chiesto maggiore attenzione del Governo nazionale «perché - ha detto - Pozzallo non può essere una nuova Lampedusa».
Padre Speziale querela vedova Raciti per diffamazione$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Il padre di Antonino Speziale, l'ultrà catanese condannato a otto anni per l'omicidio preterintenzionale dell'ispettore capo Filippo Raciti, ha querelato per diffamazione la vedova del poliziotto rimasto ucciso durante gli scontri del derby di Sicilia del 2007.
La denuncia è scattata per alcune dichiarazioni rese dalla donna, riportate da alcuni siti on line, ritenute offensive nei confronti del giovane, detenuto nel carcere di Agrigento.
Mafia: condanne processo 'Iblis', 12 anni ad ex deputato regionale Fagone$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
La quarta sezione penale del Tribunale di Catania, accogliendo la richiesta dei pm Antonino Fanara e Agata Santonocito, ha condannato i 23 imputati e disposta la confisca di beni per circa 20 milioni di euro nell'ambito del processo 'Iblis', su rapporti tra Cosa nostra, guidata dalla 'famiglià Santapaola-Ercolano, con politica e aziende.
Palermo, è psicosi da evaso: prima la cattura poi la smentita$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
In un primo momento si era creduto che la polizia fosse riuscita a catturare l’albanese fuggito due giorni fa dal carcere Pagliarelli di Palermo. La notizia si era diffusa nel tardo pomeriggio, ma Valentin Frokkaj in realtà non è stato arrestato. A smentire è la questura del capoluogo siciliano. Proseguono le ricerche dell'uomo.
M5S Sicilia, il microcredito è realtà$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Parte il microcredito alle imprese in Sicilia. I deputati del M5S all'Assemblea regionale siciliana hanno stipulato la convenzione che canalizza la parte restituita del loro stipendio in un fondo di garanzia, che finanzierà le imprese, sia le start-up che quelle che già esistono. L'intesa è stata siglata con Banca Etica e con Impact hub Sicilia, gli istituti che erogheranno i fondi e selezioneranno le domande di credito.
Ergastolano evaso: continua la caccia all'uomo$
Web
di Redazione: (Twitter: @siciliatoday)
Continua la caccia all'albanese di 36 anni che ieri alle 14.30 durante l'ora d'aria con un lenzuolo è riuscito a fuggire dal carcere dei Pagliarelli. Nonostante lo spiegamento di forze di polizia e carabinieri dell'ergastolano non c'è più traccia. Valentin Frokkaj era stato condannato per avere ucciso nel 2007 a coltellate un connazionale, Elton Llhao. L'omicidio era avvenuto a Brescia.
Giunta della camera dice sì all'arresto di Genovese$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La Giunta per le autorizzazioni della Camera ha detto sì alla richiesta d'arresto per il deputato del Pd, Francantonio Genovese. Pd, M5S e Sel, con 12 voti, hanno bocciato la relazione di Antonio Leone (Ncd), che era contrario alla misura cautelare sostenendo l'esistenza di fumus persecutionis (sospetto di persecuzione). Cinque i voti contro l'arresto. A Genovese sono contestati i reati di associazione per delinquere, riciclaggio, peculato e truffa.
Palermo, 36enne albanese fugge da carcere Pagliarelli$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Un albanese di 36 anni detenuto dopo una condanna all’ergastolo per omicidio è fuggito dal carcere Pagliarelli a Palermo. Avrebbe spezzato le sbarre della cella e si sarebbe calato con un lenzuolo dal lato di via Regione Siciliana.
Immigrati, nuovo sbarco a Pozzallo: a bordo uomo morto di stenti$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Circa 300 persone sono state soccorse dalle navi militari italiane, in tre diverse operazioni, nell'ambito dell'accordo "Mare Nostrum". Uno degli extracomunitari era già morto quando sono arrivati i nostri soldati. Il decesso sarebbe dovuto, quasi sicuramente, agli stenti del viaggio. Tutti stanno per essere trasferiti nel porto di Pozzallo.
Palermo, tifosi della Juve aggrediti da concittadini rosanero: "Qui si festeggia solo il Palermo"$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Cinquanta supporter del "Claudio Marchisio", Juventus club doc, diretti verso piazza Politeama per festeggiare la vittoria del terzo scudetto consecutivo, sono stati aggrediti ieri sera in piazza Mordini a Palermo da una decina di persone che hanno iniziato a lanciare bottiglie di vetro. "Qui si può festeggiare la promozione del Palermo in Serie A", hanno gridato i tifosi rosanero.
Advertisement
Advertisement