Incidente sulla A19, morti due giovani$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Due persone sono morte in un incidente stradale sull'autostrada A19 tra Scillato e Tremonzelli; le vittime erano dirette a Palermo per la partita di calcio Italia-Bulgaria. Indagini sono in corso per stabilire la dinamica dell'incidente. In una nota l'Anas scrive che un autoveicolo, probabilmente a causa della pioggia improvvisa e della velocità, ha tamponato un tir che procedeva nella stessa direzione di marcia.
Istituto superiore di Sanità: "Muos non pericoloso, ma popolazione va monitorata"$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il Muos in costruzione a Niscemi non ha alcun impatto negativo sulla salute della popolazione ma serve una costante sorveglianza sanitaria su chi vive nelle aree interessate. E’ quanto stabiliscono le conclusione finali della relazione dell’Istituto superiore di sanità, che ha valutato il rischio per la salute delle emissioni elettromagnetiche della nuova installazione Muos.
Motivazione sentenza Dell'Utri: "Mediava tra i boss e Berlusconi"$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Marcello Dell'Utri, ex senatore Pdl, fu un vero e proprio 'mediatore contrattuale' del "patto" tra Cosa Nostra e l'ex premier e leader del centrodestra Silvio Berlusconi. Lo dicono le motivazioni della condanna diffuse oggi, dopo la sentenza a sette anni di carcere per concorso esterno in associazione mafiosa emessa nel marzo scorso.
Al via i lavori per la Tav siciliana, senza alcun incidente$
Web
di Carlo Galati (twitter: @carlogalati)
Sono iniziati i lavori di quella che è stata definita la "TAV siciliana", che a differenza della sorella della "Val di Non", non ha portato con se nessuno strascico polemico né tantomeno alcun incidente, pur rimanendo un'opera importante che fa e farà parlare si sé. Il progetto porterà alla costruzione di una delle più lunghe gallerie d’Italia. Lo scavo della galleria sotto Caltanissetta aggancerà in tre anni la statale per i Templi di Agrigento all’autostrada Palermo-Catania.
Bufera sulla Riccobono: "A Palermo solita mentalità mafiosa"$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Tutti contro Eva Riccobono, modella e attrice palermitana. Intervistata da Vanity Fair, ha criticato "la mentalità mafiosa dei palermitani, piena di soprusi ed orientata alla ricerca di raccomandazioni". Puntuale la risposta del sottosegretario Vicari: "non so che gente frequenti".
Sbarco a Catania del 31 Agosto, fermati i 4 scafisti$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La polizia di Catania ha fermato quattro presunti scafisti, tutti egiziani e riconosciuti dai migranti, per lo sbarco di sabato scorso, 31 agosto, a Catania. Si tratta di due minorenni di 17 anni e due maggiorenni, rispettivamente di 18 e 36 anni. I due maggiorenni sono stati rinchiusi nel carcere Piazza Lanza, i due minori al Centro di Prima Accoglienza di Catania.

Palermo, bimbo ricoverato con fratture alla testa: indagati i genitori$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Un neonato di tre mesi è ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di Rianimazione dell'ospedale pediatrico "Di Cristina" di Palermo, con fratture alle gambe e alle braccia, ma anche sulla testa. Per i medici il bimbo sarebbe stato picchiato dai genitori. La Procura ha iscritto nel registro degli indagati sia la madre che il padre.
Barcone alla deriva, a bordo il corpo senza vita di una donna$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Una donna ha perso la vita nel corso di una traversata in mare nel canale di Sicilia, a bordo di un barcone di immigrati. Il natante è stato soccorso a 27 miglia a sud-est di Siracusa dalla Guardia costiera. In salvo sono stati portati 48 uomini, 22 donne e 34 minori. La procura di Catania ha aperto un fascicolo d'inchiesta.
Galleria Tremonzelli: altro bus si ferma $
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Un altro pullman si è fermato nella galleria Tremonzelli sull'autostrada A19 Palermo-Catania. Il mezzo che trasportava la squadra femminile di calcio Ludos Palermo si è bloccato nella ''galleria dei misteri'', in direzione Catania. Il mezzo della ditta Spatola - che ha inviato un altro bus sostitutivo - ha avuto problemi alla centralina elettrica, nonostante sia nuovo. La galleria, dopo una serie di roghi e guasti all'impianto elettrico delle auto, è sotto controllo da parte dell'Arpa.
Gela, sgozza il fratello al culmine di una lite$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Un 28enne, Alessandro Valenti, è stato ucciso dal fratello Vincenzo, 40 anni, con colpi di coltello durante una lite. I due avrebbero litigato nell'abitazione e poi il diverbio sarebbe continuato per strada dov'è avvenuto il delitto. L'omicida è stato arrestato. È stato lui stesso a consegnarsi a polizia e carabinieri.
Advertisement
Advertisement