Gestione rifiuti, sindaco grillino di Bagheria indagato $
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque (M5S) è indagato nell'ambito di un'inchiesta della procura di Termini Imerese sulla gestione del servizio dei rifiuti. A Cinque i carabinieri, su disposizione del Gip, hanno notificato la misura cautelare dell'obbligo di firma. A sedici indagati è stata notificata la misura dell'obbligo di firma. L'inchiesta ruoterebbe attorno a due vicende: la gara per il noleggio degli automezzi impiegati nella raccolta dei rifiuti e un abusivismo edilizio contestato a un familiare del sindaco.
Vittorio Sgarbi a processo per diffamazione$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Con le costituzioni delle parti civili, è stato avviato, davanti al giudice monocratico di Marsala, Maria Pia Blanda, il processo che, per diffamazione in danno del maresciallo dei carabinieri Giovanni Teri, dal 2011 al 2012) comandante della stazione di Salemi (Tp) che, vede imputati l'ex sindaco del centro trapanese Vittorio Sgarbi, 65 anni, e la sua vice Antonella Favuzza, 58 anni.
Trecastagni, violenta dottoressa di turno: arrestato 26enne$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Un dottoressa di turno alla guardia medica, nel Catanese, è stata aggredita e violentata da un 26enne la notte scorsa. Il giovane, un italiano di 26 anni residente nello stesso paese etneo, è stato arrestato da carabinieri della compagnia di Acireale.
Mazzette Rfi, ex presidente condannato$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il gup di Palermo Wilma Mazzara ha condannato l’ex presidente di Rfi, Dario Lo Bosco,a 4 anni e due mesi di carcere, e i funzionari del Corpo Forestale Giuseppe Quattrocchi e Salvatore Marranca rispettivamente a 4 anni e 6 mesi a 4 anni e due mesi. Erano accusati a vario titolo di concussione e induzione indebita a promettere utilità. L'inchiesta, coordinata dal pm Claudio Camilleri, ruota attorno a due distinte vicende che vedono protagonista l'imprenditore agrigentino Massimo Campione.
Mazzette Rfi, ex presidente condannato$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il gup di Palermo Wilma Mazzara ha condannato l’ex presidente di Rfi, Dario Lo Bosco,a 4 anni e due mesi di carcere, e i funzionari del Corpo Forestale Giuseppe Quattrocchi e Salvatore Marranca rispettivamente a 4 anni e 6 mesi a 4 anni e due mesi. Erano accusati a vario titolo di concussione e induzione indebita a promettere utilità. L'inchiesta, coordinata dal pm Claudio Camilleri, ruota attorno a due distinte vicende che vedono protagonista l'imprenditore agrigentino Massimo Campione.
Dalai Lama:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"In Europa c'è un gran flusso di migranti e rifugiati noi non dobbiamo discriminarli per religione, colore della pelle. Perché sono oggetto della pratica della nostra compassione e accoglierlo tutti nello stesso tempo". L'ha detto il Dalai Lama a Palermo, in conferenza stampa. "Fin dall'inizio della crisi avremmo dovuto considerare i migranti come fratelli e sorelle che stanno affrontando grandi difficoltà ed avere un rifugio" ha aggiunto.
Bronte, scossa di terremoto di magnitudo 3.3$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata alle 09.21 alle pendici ovest dell'Etna. L'ipocentro è stato localizzato dall'Ingv a una decina di chilometri di distanza a Bronte, a una profondità di sei chilometri. L'evento è stato nettamente avvertito dalla popolazione, con persone che si sono riservate in strada. A titolo precauzionale a Bronte sono state evacuate le scuole.
Catania, drogato aggredisce 4 autisti AMT $
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Ancora aggressioni ai danni del personale dell'Amt, l'azienda metropolitana che si occupa del trasporto pubblico a Catania. Vittime questa volta sono stati ben quattro autisti, che ieri sera, intorno alle 22, si trovavano al capolinea di piazza Alcalà, nei pressi degli archi della marina. Uno sconosciuto, forse sotto l'effetto di droga, avrebbe cominciato a inveire contro i dipendenti. Per tre di loro, a causa delle contusioni, sono state necessarie le cure dei medici del Pronto soccorso dell'ospedale Cannizzaro.
Sindaco di Lampedusa:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Purtroppo devo constatare che chiedere che anche i migranti rispettino le stesse regole che valgono per i lampedusani e per gli altri cittadini italiani, secondo qualcuno significa essere 'razzista' se non addirittura 'terrorista'. Chi parla così vive in un mondo capovolto: un terrorista è colui il quale sovverte l'ordine pubblico, non chi chiede che venga rispettato". Lo scrive il sindaco di Lampedusa, Totò Martello in una lettera aperta.
Peschereccio sequestrato, si va verso la soluzione del caso$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Potrebbe definirsi tra domani e martedì prossimo la vicenda legata al sequestro, da parte di militari tunisini, venerdì notte, in acque internazionali, del peschereccio di Mazara del Vallo "Anna Madre", con a bordo un equipaggio misto di marittimi siciliani e tunisini i cui familiari, a Mazara del Vallo, seguono con ansia l'evolversi dell'accaduto. E' quanto si apprende da ambienti della marineria di Mazara del Vallo.
Advertisement
Advertisement