Immigrazione, altri due sbarchi nella notte$
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Continuano nel Canale di Sicilia le operazioni di salvataggio di migranti provenienti dal nord Africa. La notte scorsa sono stati due gli interventi della Guardia Costiera, che ha recuperato complessivamente 58 extracomunitari. Nel primo caso il gommone è stato intercettato dalle autorità maltesi nelle acque di loro competenza e successivamente, scortato in acque italiane, il secondo salvataggio è avvenuto a poche miglia a sud di Lampedusa.
"Oggi è stato ucciso Paolo, ma voi bimbi non dovete essere tristi"$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
''Oggi è stato ucciso Paolo, ma non dobbiamo essere tristi perché voi siete la speranza che ci farà ricostruire la memoria''. Quieste le parole di Rita Borsellino, sorella del magistrato ucciso dalla Mafia. In Via D'Amelio presenti circa 200 ragazzi.
19 Luglio, Paolo Borsellino: il giorno del ricordo$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Oggi è il giorno del ricordo di Paolo Borsellino e dei cinque agenti della scorta morti nella strage di via D'Amelio il 19 luglio del 1992. Molte le iniziative per ricordarne la memoria: alle 20 partenza del corteo dei ragazzi di "Giovane Italia", presente l'ex ministro Meloni.
Recuperati 36 manoscritti di Verga, Bianco:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Trentasei manoscritti di Giovanni Verga sono stati sequestrati a Roma e Pavia dai carabinieri del Reparto Operativo Tutela Patrimonio Culturale, insieme con centinaia di lettere autografe, bozze, disegni e appunti. Il materiale, stimato 4mln di euro, è ora al centro ricerca Fondo Manoscritti Università di Pavia. Bianco: "I manoscritti tornino a Catania".
Muos, Istituto superiore della sanità afferma:
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
L'impianto di comunicazioni satellitari Usa Muos, a Niscemi, "non crea problemi alla salute". Lo assicura l'Istituto superiore di sanità nella sua relazione conclusiva, dove si legge: "I risultati delle misure sperimentali effettuate sulle antenne indicano che sono rispettati tutti i limiti previsti dalla legge in materia di protezione della salute dai campi elettromagnetici".
Mafia, assolto il generale Mario Mori$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Il generale Mario Mori e il colonnello Mauro Obinu sono stati assolti dall’accusa di favoreggiamento aggravato dall’agevolazione a Cosa nostra. La sentenza è stata pronunciata, dopo circa sette ore e mezza di camera di consiglio, dalla quarta sezione del tribunale presieduta da Mario Fontana, alla presenza dei due ufficiali.
Truffa, dieci arresti a Messina per falsi progetti di formazione $
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
La procura di Messina, ha dato esecuzione a dieci ordinanze di custodia cautelare per associazione a delinquere finalizzata al peculato e alla truffa per il conseguimento di erogazioni pubbliche destinate al finanziamento di corsi formativi nell'ambito di progetti approvati dalla Regione e finanziati con denaro proprio, dello Stato e del Fondo sociale europeo.
Laura Salafia torna a casa dopo due anni$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
È stata dimessa stamane dall'Unita spinale dell'ospedale Cannizzaro di Catania Laura Salafia, la studentessa universitaria di Sortino colpita da una pallottola vagante davanti alla facoltà di Lettere e Filosofia del capoluogo etneo l'1 luglio del 2010 e da allora costretta sulla sedia a rotelle.
Comiso, uccide il patrigno e carbonizza il corpo$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Tragedia familiare nel Ragusano. Un uomo è stato ucciso dal figliastro, 21 anni, che poi gli ha dato fuoco. E' accaduto nel pomeriggio a Comiso, nel Ragusano. La vittima è Vincenzo Arcidiacono, 60 anni, non vedente, addetto al centralino dell'ospedale di Comiso.
Crocetta denuncia: "Sussidi ad ex Pip in carcere"$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
A denunciarlo è il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, che in una conferenza stampa a Palazzo d'Orleans ha annunciato provvedimenti urgenti sulla "moralizzazione della vita pubblica". Ed annuncia: "cercheremo di recuperare le somme al più presto".
Advertisement
Advertisement