"Date a Lampedusa il Nobel per la pace"$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatodsy)
La lunga serie di sbarchi nell'isola di Lampedusa non accenna a fermarsi, così come non accenna a fermarsi la serie infinita di vittime di carrette della morte, vittime della speranza in un futuro migliore e di criminali senza scrupoli.
Spinto da quello che definisce "un senso di impotenza per una intollerabile tragedia", il direttore de L'Espresso, Bruno Manfellotto ha lanciato l'iniziativa "Lampedusa Nobel per la Pace", una petizione online che, nel giro di poche ore dal lancio sul sito ufficiale, ha raccolto oltre 30 mila firme.
Alfano: "Quella di Lampedusa non sarà l'ultima tragedia"$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il ministro dell'Interno riferisce sul dramma di Lampedusa: "Ci uniamo al grido di papa Francesco, a quel 'vergogna'". E all'Europa chiede: "Scelga se essere o non essere. Ora rafforzi la protezione delle frontiere". E "sostenga la candidatura di Lampedusa al Nobel per la Pace". Napolitano: "Ora politiche per profughi e asilo"


Lampedusa, si aggiorna il numero delle vittime: prosegue il recupero dei corpi$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Sono proseguite per tutta la notte le ricerche al largo dell' isola dei Conigli, davanti a Lampedusa, dove ieri mattina è naufragato il peschereccio con a bordo circa 500 persone: al momento sono di 111 morti (gli ultimi otto sono stati recuperati ieri sera tardi) e 155 migranti salvati.
Lampedusa, naufraga barcone di immigrati: 93 i morti accertati, oltre 200 i dispersi$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Nuova tragedia dell'immigrazione a Lampedusa. Un barcone con 500 persone a bordo è naufragato a circa mezzo miglio dall'isola dei Conigli e ha preso fuoco. E' di 93 morti e 155 superstiti il bilancio ufficiale, fino ad ora, del naufragio, come confermato dal medico Pietro Bartolo, che ha condotto le ispezioni cadaveriche, ma sarebbero circa 200 i dispersi. Fermato uno dei presunti scafisti.

Papa Francesco: "E' una vergogna"$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Mi viene la parola vergogna: è una vergogna!". Papa Francesco condanna con questa espressione quanto accaduto al largo dell'isola di Lampedusa, con decine di vittime fra gli immigrati.
Crocetta vola a Lampedusa: "Dolore immenso"$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta, appresa la notizia terribile della tragedia avvenuta a Lampedusa, ha abbandonato immediatamente Roma per recarsi nell'isola, dove arriverà nelle prossime ore. "E' un dolore immenso".
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
"Speriamo che l'Unione Europea si renda conto che non è un dramma italiano ma europeo" ha detto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano. I pescherecci "non lo hanno visto, altrimenti sarebbero intervenuti. Gli italiani sono di grande cuore, abbiamo soccorso 16mila naufraghi".
Caltagirone, spara a moglie e figlio poi si suicida$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Omicidio suicidio a Caltagirone. Gaetano Sortino, panificatore di 67 anni, ha ucciso la moglie con colpi di fucile alla nuca, Concetta Zimone, dopo aver ferito gravemente il figlio e aver mancato la figlia, che è riuscita a nascondersi nella sua stanza. Infine si è suicidato con un colpo di fucile sotto il mento.

Catania, il concerto di Ligabue al "Massimino" e il veto del Calcio Catania$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
E' guerra fredda tra il comune di Catania e il Calcio Catania, in relazione all'organizazione del concerto di Ligabue a Giugno, che sarà ospitato al "Massimino". La società rossazzurra: "profonda preoccupazione per il manto erboso", il Comune: "iniezione d'entusiamo".
Scicli, fermati i sette presunti scafisti$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Le forze dell'ordine hanno fermato sette persone, cinque siriani e due egiziani, tutti di età compresa tra i 25 e i 33 anni, ritenute componenti dell'equipaggio dell'imbarcazione con i 160 migranti eritrei a bordo, tredici dei quali morti annegati durante lo sbarco di lunedì mattina su una spiaggia di Scicli, nel ragusano.
Advertisement
Advertisement