Palermo: scontri tra Polizia ed operai ex Pip$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Tensione e scontri nella notte tra venerdì 26 e sabato 27 aprile a Palermo tra un gruppo di operai ex Pip e i carabinieri, uno dei quali ha anche sparato alcuni colpi di pistola in aria per sedare gli animi. Alla base delle tensioni un sms inviato in piena notte probabilmente da un deputato che li informava sui lavori della commissione Bilancio dell'Ars a scatenare le ire dei precari in attesa di notizie sul loro destino.
Etna, nuova fase eruttiva la 13esima dell'anno$
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Nuova fase parossistica dell'Etna, con la 13esima eruzione dell'anno. L'attività riguarda il nuovo cratere di Sud-Est, con l'emissione di fontane di lava e cenere vulcanica che i venti ad alta quota spingono in direzione nord-est.
Palermo, trovato cadavere con 35 coltellate nel corpo$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Il cadavere di un uomo con decine di ferite da arma da taglio e il cranio fracassato è stato trovato in via Messina Marine, a Palermo, all'interno del Teatro del Sole. Sarebbero 30-35 le coltellate inferte alla schiena dell'uomo. A trovare il cadavere, ancora non identificato, sono stati i carabinieri della stazione di Acqua dei Corsari.
Catania, pensionato uccide uomo entrato nella sua proprietà$
Web
di Redazione (twitter: @siciliatoday)
Un pensionato di 69 anni, Giuseppe Caruso, è stato arrestato con l'accusa di omicidio volontario per aver sparato a un ladro che si era introdotto nel suo fondo agricolo. A morire è stato un 27enne, Roberto Grasso. L'episodio è avvenuto a Puntalazzo di Mascali, nel Catanese. L'anziano ai carabinieri ha spiegato di essere stato vittima di diversi furti e di avere sparato per difendere la sua proprietà da un ladro.
Etna, ancora boati e attività$
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Etna continua ad emettere colonne di fumo nero e cenere. Anche oggi, nonostante il tremore vulcanico si mantenga su livelli piuttosto bassi, alle pendici del vulcano continuano ad essere avvertiti tremori e boati seppur di lieve intensità. L'aeroporto di Catania ha chiuso per precauzione lo spazio aereo 1, ma lo scalo resta pienamente operativo.
Crocetta convoca Cancelleri per un chiarimento$
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Dopo la dura presa di posizione di ieri del Movimento 5 stelle, il governatore Crocetta ha convocato il capogruppo all'Ars Cancelleri per un chiarimento. "Non riesco a capire perchè si debba interrompere il dialogo con i 5 stelle" ha commentato il Governatore.
Muos, Ministero della Difesa ricorre contro Regione$
Flickr
di Carlo Galati (Twitter: @carlogalati)
Il mistero della Difesa ha presentato ricorso contro le revoche delle autorizzazioni chiedendo un risarcimento danni di 25 mila euro al giorno alla Regione Sicilia. Crocetta: "Stiamo studiando la documentazione".
Paternò, litiga con il cugino e gli dà fuoco$
Web
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Drammatica lite a Paternò, in provincia di Catania. Protagonisti due cugini di 36 e 33 anni. Il più giovane, Marco Castro, avrebbe versato i contenuto di una tanica di liquido infiammabile, a quanto pare benzina, sul parente, Antonio Marino, dando fuoco e provocando gravi ustioni. Entrambi sono ricoverati al "Cannizzaro" di Catania.
Palermo, emergenza rifiuti: interviene il Governo$
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Interverrà domani il Governo nazionale per gestire l'emergenza rifiuti a Palermo. L’esecutivo guidato dal premier in carica Mario Monti si riunisce per esaminare “misure per affrontare la situazione dei rifiuti a Palermo che è diventata nuovamente critica”.
No Muos: attivisti sfondano recinzioni Usa$
Flickr
di Redazione (Twitter: @siciliatoday)
Blitz di circa 10 attivisti 'no Muos', che sono riusciti ad entrare nella zona militare della Marina Statunitense in contrada Ulmo, a Niscemi, e ad arrampicarsi su alcune della antenne della base. Usa: "Condanniamo questi episodi".
Advertisement
Advertisement